Bakery Piacenza, Perin: “Prometto ai tifosi che sarà un grande anno” – AUDIO

perin, bakery piacenza

La Bakery Piacenza sta facendo impazzire il mercato cestistico piacentino con tanti colpi di conferma. Dopo Campanella e Birindelli, ecco Marco Perin

blank

A Marco Perin basta poco per farsi amare, non a caso gli sono serviti solo 3 mesi per meritarsi la riconferma in Bakery Piacenza. Dopo il coach, ed il capitano Birindelli, ecco il terzo tassello nella squadra piacentina per il 2020-21.

E’ indubbio che Marco Beccari stia prendendo il toro per le corna, imbastendo un mercato scoppiettante che in mezzo a tante incertezze sembra veramente una voce fuori dal coro. Potranno gioire i tanti tifosi di Piacenza, che vedono nella propria squadra delle rinnovate ambizioni di alta classifica.

Ecco le parole di Perin rilasciate ai microfoni di RadioSound

“Sono rimasto a Piacenza per tutto l’entusiasmo che ho respirato in società. C’è voglia di vincere e di fare meglio, per cui mi hanno convinto subito a rimanere in una piazza importante come questa. Ho notato grande voglia di vincere nell’allenatore e nel presidente, quindi sono contento di restare in questa famiglia”.

Quanto ha influito Campanella nel tuo processo piacentino?

“Federico lo conosco molto bene, ed appena arrivato l’anno scorso mi ha subito fatto integrare benissimo nella squadra. E’ stato fondamentale sia per il mio arrivo a Piacenza, che per la mia permanenza. Con lui condivido tante scelte tecniche, ma anche la filosofia di gioco, la passione ed il carattere”.

Cosa ti senti di promettere ai tifosi della Bakery Piacenza?

“Tutti mostrano obiettivi importanti ed un asticella superiore allo scorso anno. Ci sono tutti i presupposti per fare meglio, anche perché possiamo vantare una bella amalgama tra i giocatori confermati. Ai tifosi prometto che sarà un grande anno, pieno di soddisfazioni”.

Futuro della pallacanestro: porte chiuse o porte aperte?

“Con le porte chiuse verrà annullato il fattore campo. Tutti abbiamo voglia di tornare in campo, però bisogna valutare bene prima di decidere”.

L’intervista completa a Marco Perin, playmaker della Bakery Piacenza

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank