La Bakery Piacenza è strepitosa: Virtus Kleb Ragusa annichilita 93 a 75

Bakery Piacenza Virtus Kleb Ragusa

Dopo l’agevole vittoria contro Palermo, ed il successo nel turno infrasettimanale contro Crema, è arrivata la terza vittoria in sette giorni per la Bakery Piacenza: la squadra di coach Campanella si è imposta 93 a 75 sulla Virtus Kleb Ragusa.

blank

Una partita dominata dalla Bakery sin dalle prime battute: Piacenza si costruisce un vantaggio in doppia cifra già nel primo quarto grazie ad una superiorità enorme a rimbalzo e ad una precisione dall’arco quasi mai vista in stagione. Ragusa tenta di rimanere aggrappata alla partita, ma Vico e compagni continuano a incendiare la retina ospite mantenendo una percentuale complessiva dal campo oltre il 60% per quasi tutta la gara. Non è un problema mantenere il vantaggio di oltre venti punti sino alla sirena finale: bravissimi i giovani biancorossi a non avere cali di tensione e concentrazione. La Bakery Piacenza si prepara così al meglio per il prossimo impegno di Coppa Italia previsto per la prossima settimana.

Tra i biancorossi spiccano Vico, 21 punti e 4 su 5 da 3, e Liam Udom: per lui, in uscita dalla panchina, prestazione da 22 punti (4/6 da oltre l’arco) e 7 rimbalzi. Bene anche Planezio (14) e la coppia De Zardo-Sacchettini, con 10 punti a testa.

Clicca qui per il prepartita di Bakery Piacenza – Ragusa

Clicca qui per ascoltare Bakery – Ragusa

Primo Quarto 29-16

Tripla di Planezio: primi punti della gara. Altra tripla, stavolta di Vico. Risponde Chessari. Prova ad accorciare Ragusa con Salafia, Piacenza avanti 18-11. Dentro Birindelli al posto di Sacchettini (due falli). Vico lanciato in contropiede dopo un’ottima difesa segna e subisce fallo: Bakery a +9. Altro gioco da tre punti, stavolta di Birindelli e la Bakery raggiunge la doppia cifra di vantaggio. Timeout Bocchini sotto 14-26. Tripla di Udom: Ragusa in netta difficoltà. Dopo un quarto, Bakery 29 Ragusa 16. 13 a 5 il conteggio dei rimbalzi a favore dei Piacentini.

Secondo Quarto 59-38

Piacenza colpisce ancora dall’arco con Udom. Tripla a bersaglio di Vico, 5 su 8 complessivo da 3 per la squadra di Campanella. Bella penetrazione di Ianelli. Ancora Vico: 14 punti per lui e 42-26. Terzo fallo di Sacchettini, Ferlito fa 2 su 2 ai liberi. Bellissimo movimento di Planezio, 51-35. Schiacciata di De Zardo: timeout Ragusa. Bakery a +20 dopo i due liberi di Udom. +24 Piacenza a 1′ e 10” dalla fine del primo tempo. Fine primo tempo: Bakery Piacenza 59, Kleb Ragusa 38.

Terzo Quarto 80-60

Assist di Perin, canestro di Sacchettini facile facile. Bomba di Vico, +26. Piacenza mantiene il controllo, Ragusa non riesce a trovare il canestro con continuità. Decima tripla biancorossa a segno: Planezio. Prova la Virtus Ragusa ad alzare l’intensità difensiva. Quinto fallo di squadra speso dai biancorossi. Finisce il quarto: 80-60.

Quarto Quarto 93-75

Piacenza scende per la prima volta sotto il 60% dal campo. 1 su 2 dalla lunetta per De Zardo. Accorcia Ragusa con Iurato, gli ospiti inseguono 66 a 83. Tripla di Pedroni, timeout Kleb. Sempre 20 punti tra le due squadre. Schiacciatona di Udom, 19 punti per lui. Spazio in campo anche per Guerra. Botta per Birindelli: nulla di grave, il giocatore torna in panchina sulle proprie gambe. La partita termina 93 a 75.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank