Batterio nell’acqua delle scuole Don Minzoni e Carella, scattano le verifiche: “Nessun rischio per la salute”

Ondata di calore, i consigli della nutrizionista piacentina Monica Maj: “Bere più acqua del solito aiuta, sfruttiamo la frutta e verdura di stagione” - AUDIO

A seguito di interventi e verifiche effettuati in questi giorni dai Servizi Educativi del Comune in collaborazione con l’Ufficio Manutenzione dello stesso ente, è emerso come risulti azzerata nell’acqua delle scuole Don Minzoni e Carella la presenza di microorganismo Pseudomonas, non patogeno per via alimentare, che, seppur rilevato, nei giorni scorsi, in valori ben al di sotto dei parametri previsti per legge e dunque non considerati pericolosi per la salute dei minori, aveva attivato in forma preventiva il corretto protocollo di controllo.

Gommauto

In base a quest’ultimo, si era provveduto immediatamente alla fornitura alle scuole interessate di acqua in bottiglia, per procedere contestualmente agli interventi e alle analisi ulteriori, che rilevando oggi l’azzeramento di tale batterio, determinano la comunicazione agli istituti, al personale docente e non docente, e alle famiglie degli alunni, della ripresa della normale fornitura di acqua.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

App Galley