Bianco e Rosso Ep.27, torna Marotta: “Riprendere con la vita normale sarà molto strano” – AUDIO

bianco e rosso, piacenza calcio
Radio Sound
Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza
blank blank blank

Bianco e rosso prosegue nel raccontare la quarantena del Piacenza calcio che si è messo alle spalle il mese di marzo. Ai microfoni di Massimo Casale è tornato Matteo Marotta, centrocampista biancorosso oramai veterano della società di via Gorra.

Le parole di Matteo Marotta, centrocampista del Piacenza calcio

“In questo periodo stiamo facendo tutti la stessa cosa: passiamo il tempo in casa perché è l’unica cosa che si può fare. Se tutti rispettano queste misure, possiamo uscire da questa situazione”.

Come riuscite a tenervi in allenamento?

“Il calcio passa in secondo piano perché la salute è al primo posto. Nonostante ciò, stiamo facendo il nostro smart working a casa con delle video-chiamate per allenarci tutti insieme. Riprendere con la normalità sarà molto strano, anche per le varie decisioni che verranno prese”.

Sei disposto a giocare d’estate?

“Se giocare a luglio è una soluzione, per me andrebbe bene. Sarebbe tutto sballato, però di fronte a queste emergenze bisogna venirsi incontro e lavorare d’insieme”.

Come riuscite a tenere compagnia a chi vive da solo?

“Fortunatamente io sto vivendo con la mia ragazza, però cerchiamo di stare vicini a tutti coloro che sono costretti a lottare da soli contro la quarantena. Fortunatamente la tecnologia ci viene in soccorso.

Il gruppo è sempre coeso e rema sempre nella stessa direzione. L’impegno è la base fondante dei giocatori del Piacenza calcio”.

L’intervista completa a Matteo Marotta, centrocampista del Piacenza calcio

Bianco e Rosso è la rubrica dedicata al Piacenza calcio, ogni venerdì alle 17:30 su Radio Sound