Bollette alle stelle, pensionati allo stremo. Baldini (Spi-Cgil): Situazione drammatica, a una signora chiesti 880 euro per l’energia elettrica” – AUDIO

Bollette alle stelle, pensionati allo stremo. Baldini (Spi-Cgil): Situazione drammatica, da noi ha chiesto aiuto un'anziana con 880 euro da pagare" - AUDIO

Bollette alle stelle, pensionati allo stremo chiedono aiuto anche ai sindacati. Lo ha raccontato a Radio Sound Luigino Baldini segretario provinciale Spi Cgil.

blank

L’inverno dei grandi consumi energetici deve ancora arrivare, ma le bollette stanno già mettendo in grossa difficoltà famiglie e pensionati. A risentirne maggiormente è la fascia di anziani che percepiscono un contributo mensile di neanche mille euro.

E’ una situazione drammatica – spiega Baldini – a Piacenza i pensionati sono più di 80mila e tre quarti non superano i 1000 euro netti di pensione. Le persone non sanno cosa fare a causa di queste super bollette. Da noi è venuta una signora con 880 euro da pagare per la luce. Abbiamo cercato di capire i motivi, ma in realtà è difficilissimo. La signora aveva cambiato gestore da poco, ma si tratta di una cifra assurda”.

Sono tanti i pensionati allo stremo?

“Purtroppo la casistica sta aumentando. Siamo molto preoccupati perché le bollette che arriveranno nei prossimi mesi fanno paura. Si vive di privazioni, soprattutto chi non ha nessun supporto familiare. E’ una solitudine drammatiche che si accompagna con una difficoltà economica che prima veniva sopportata e ora non lo è più. E’ un dramma forse ancora non evidente ma lo sarà molto presto”.

blank

Bollette alle stelle, pensionati allo stremo. AUDIO INTERVISTA a Luigino Baldini (Spi-Cgil)

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank