Corazza regala la vittoria al Cesena: Fiorenzuola sconfitto 2-1 al Manuzzi. Tabbiani: “Usciamo a testa alta”- AUDIO

Cesena - Fiorenzuola

Finisce con una doccia gelata la partita al Manuzzi di Cesena dove i padroni di casa battono 2-1 il Fiorenzuola grazie al rigore di Corazza al 94esimo.
I rossoneri escono da questa seconda sconfitta consecutivi senza più la testa della classifica ma consapevoli di potersela giocare contro tutti.

blank

PRIMO TEMPO (1-1)

2′ occasionissima per Corazza che riceve un cross in mezzo da Ferrante ma non riesce a deviare in rete: Cesena pericoloso in questo inizio di match

10′ altra occasione per il Cesena con Ferrante: Corazza recupera palla e serve in profondità il numero 9, gran bel tiro col mancino su cui si oppone molto bene Battaiola

22′ Cesena in vantaggio con Albertini: crosso dalla sinistra di Calderoni, il pallone viene deviato ma rimane in area e Albertini arriva, dalla destra e insacca con il mancino. Nulla da fare per Battaiola e padroni di casa in vantaggio.

blank

29′ pareggio di Mastroianni su un regalo del portiere Tozzo: angolo di Quaini e Tozzo non riesce a trattenere il pallone che arriva sui piedi dell’attaccante rossonero. Facile tap-in e Fiorenzuola che pareggia la partita

Nessun’altra occasione in questo primo tempo equilibrato che finisce con il risultato di 1-1.

SECONDO TEMPO (2-1)

Doppio cambio in avvio per il Cesena: dentro Saber e Mercadante per Chiariello e Coccolo

48′ occasione per Bianchi con un gran tiro dalla distanza: solo illusione del gol con il pallone che termina sull’esterno della rete

blank

56′ gran sinistro di Calderoni che sfiora il gol del 2-1 su assist di Ferrante

60′ altro cambio per il Cesena: dentro Udoh fuori Ferrante

65′ colpo di testa di Corazza su cross dalla destra di Ciofi: troppo centrale nessun problema per Battaiola

72′ gran destro di Saber dopo un intervento di Battaiola: pallone poco alto sopra la traversa

74′ altro cambio del Cesena: dentro Shpendi per De Rose

75′ altro tentativo del Cesena con Corazza: bel destro dal limite angolato: bravo Battaiola a bloccare

83′ doppio cambio per i rossoneri: dentro Mamona e Di Gesù per Morello e Fiorini

84′ occasionissima per Saber che controlla un cross dalla destra e conclude a colpo sicuro: fuori di pochi cm il suo tentativo

94′ il Cesena trova il gol del 2-1 su rigore con Corazza: tiro di Udoh deviato con un braccio da Currarino, rigore netto con Corazza, freddo, che regala il vantaggio decisivo ai padroni di casa.

Finisce 2-1 con una doccia gelata la partita: Fiorenzuola che perde all’ultimo e incappa nella seconda sconfitta consecutiva.

Le parole di Tabbiani a fine match

LE FORMAZIONI

CESENA: Tozzi, Ciofi, Prestia, Coccolo, Albertini, De Rose, Bianchi, Calderoni, Chiariello. Corazza, Ferrante. All. Toscano
FIORENZUOLA: Battaiola, Danovaro, Potop, Quaini, Oddi, Fiorini, Stronati, Currarino, Sartore, Mastroianni, Morello. All. Tabbiani

Il Fiorenzuola di mister Tabbiani è atteso dalla difficile trasferta di Cesena dove vuole ritrovare risultato e punti per lasciarsi alle spalle la sconfitta interna con il Gubbio nel turno infrasettimanale.

PRE PARTITA

Il Fiorenzuola arriva a questo big match da primo in classifica, forte di 6 vittorie e 3 sconfitte: i rossoneri, nonostante la sconfitta in settimana, hanno già dimostrato di poter vincere con chiunque ed è certo che proveranno a fare risultato anche contro una squadra sulla carta più accreditata come quella di mister Toscano.
Il Cesena viene, invece, dalla vittoria prestigiosa in trasferta contro la Reggiana e, in generale, da 6 risultati utili consecutivi: si trova a 3 lunghezze in classifica dal Fiorenzuola e quindi dalla vetta. Questa, di certo, sarà un’ulteriore motivazione per i padroni di casa.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank