Anpas, Paolo Rebecchi eletto nei consigli regionale e nazionale: “Sarà un piacere continuare questo percorso”

In data 22 Ottobre a Bologna sì è tenuta l’Assemblea Regionale elettiva di Anpas Emilia Romagna; un momento di grande condivisione per uno dei principali movimenti nazionali di volontariato. Tra gli ospiti presenti anche l’Assessore Regionale alla Sanità Raffaele Donini, Marco Vigna figura di riferimento storica del 118, Antonio Pastori Dirigente della Centrale Operativa 118 Emila Ovest, e Fabrizio Pregliasco, Presidente Nazionale di ANPAS. La giornata è trascorsa rapidamente tra i diversi interventi; ad aprire il tutto è stata la Presidente Regionale uscente Miriam Ducci, che ha letto la relazione di questo mandato, mettendo in luce decine e decine di attività che hanno caratterizzato questi ultimi 4 anni: un periodo lungo, intenso e con tante tante attività ed interventi.

blank

La stessa “è stata poi seguita dalle relazioni” degli altri membri di direzione, tra cui quella del piacentino Paolo Rebecchi, che ha evidenziato anni di duro lavoro ma anche di progettualità e realizzazione di obbiettivi, tra cui, non ultimo, la realizzazione della nuova sede regionale a Bologna, che ospita il Centro di Formazione, gli uffici direzionali, ed il Magazzino di Protezione Civile di ANPAS. Nel primo pomeriggio, sono stati poi aperti i seggi per le votazioni regionali del movimento. Dalla Provincia di Piacenza tre i candidati, “che sono andati tutti a bersaglio”. Paolo Rebecchi è stato il più votato della regione nella lista di candidati per il Consiglio Nazionale, ed è stato eletto anche in Consiglio Regionale.

blank

Rebecchi, Coordinatore della Provincia di Piacenza, è una figura di massimo riferimento del Volontariato piacentino e non solo, in quanto anche membro della Direzione Nazionale del movimento. Entrato in ANPAS giovanissimo, ha ricoperto diversi ruoli, prendendo parte anche con incarichi delicati ad interventi sul territorio nazionale. Con lui ci sarà anche Gabriele Toloni, milite molto attivo da anni nella provincia, Vice Presidente della Pubblica Assistenza Val D’Arda e Vice Responsabile Operativo della Formazione regionale: “ringrazio tutto il consiglio e la Direzione uscente per il lavoro eccellente svolto in questi 4 anni, soprattutto dato dal periodo molto pesante; sono molto contento di poter continuare a fianco di Rebecchi e del nuovo ingresso di Beatrice Casella.

Dovremo proseguire con lo stesso spirito”, ha dichiarato Toloni. Beatrice Casella, figlia del compianto Alberto, ex Consigliere Regionale di ANPAS ER e di Croce Bianca Piacenza, di cui proprio oggi (23 Ottobre) si celebrano i 4 anni della sua scomparsa, ha esposto così un parere sul suo primo incarico regionale: “sono entusiasta per il risultato ottenuto alle elezioni regionali. È un’importante opportunità per me far parte del consiglio regionale ANPAS Emilia Romagna. Sarà sicuramente un’esperienza arricchente, sia per il mio percorso formativo che personale. È la prova che, anche nella nostra realtà, i giovani partecipano attivamente alla vita associativa, con nuove idee e progetti finalizzate alla solidarietà e all’aiuto del prossimo. Ci tengo a ringraziare Paolo Rebecchi per avermi dato la possibilità in questi anni di progredire nel mio percorso associativo e per avermi sempre sostenuta. Non vedo l’ora di iniziare questo percorso, certa di impegnarmi al massimo per portare il mio contributo in regione.”

blank

Infine Rebecchi, soddisfatto del risultato regionale ha aggiunto: “Sarà un piacere continuare questo percorso, a volte difficile, ma sempre emozionante. Serve molta lucidità, pianificazione, forza mentale e umanità. Il terreno sociale ed economico influenza anche le nostre realtà, ma servono sempre idee nuove e capacità di adattamento. Sarà sempre più importante il confronto istituzionale ma “senza abbandonare la vita di strada”; dobbiamo ricordarci che nasciamo per soccorrere ed aiutare e quello lo si fa solo in mezzo alla gente. Mi congratulo con Gabriele e Beatrice per il risultato, entrambi sono due belle persone che sapranno essere all’altezza. Ringrazio anche tutti i Presidenti che ci hanno sostenuto, i vari membri del Comitato della nostra Provincia e Claudia Boselli: tutti insieme camminiamo tutti i giorni dell’anno.”

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank