Calcio, Serie D: brutta sconfitta del Carpaneto col Breno

Carpaneto Breno
Piacenza 24 WhatsApp

E’ una brutta Vigor Carpaneto quella che scende in campo di fronte al proprio pubblico contro il Breno; gli ospiti si impongono con un netto 3-0 e un dominio dal punto di vista fisico che ha fatto la differenza su un campo dove giocare al calcio era quasi impossibile.

Leggi anche: Fiorenzuola – Mantova

La Partita Vigor Carpaneto – Breno

La sfida è fortemente condizionata da un campo pesante, ai limiti dell’impraticabilità quello del “San Lazzaro” di Carpaneto, a causa delle forti piogge.
La Vigor Carpaneto parte bene ma sono gli ospiti, in mischia, a trovare il gol del vantaggio al 29esimo con Merkaj.

I ragazzi di Rossini provano a reagire ma non riescono a creare pericoli alla porta avversaria anche a causa di un campo che non favorisce il gioco dei padroni di casa. Il primo tempo termina sul’1-0 per il Breno con nessun’altra occasione degna di nota.

Ad inizio secondo tempo, altra doccia fredda per i biancazzurri che, su calcio d’angolo, concedono l’incornata di testa a Moraschi che trova il gol del 2-0 e indirizza la partita a favore degli ospiti.

I piacentini provano a potenziare il peso offensivo ma il Breno ha una forza fisica superiore e con Merkaj, al 65esimo, trova il gol del 3-0 con un pallonetto che non lascia scampo al portiere della Vigor e che, di fatto, chiude il match.

Questa sconfitta condanna nuovamente la Vigor Carpaneto all’ultimo posto della classifica; ora la situazione è davvero complicata e la squadra di Rossini dovrà essere forte e determinata nel rialzare la testa.
Serve ritrovare prestazioni ma, soprattutto, risultati che in questo momento sono essenziali per risalire dal fondo del tabellone.

Radio Sound
blank blank