“Pagami e ti restituisco il cellulare”, ma all’appuntamento si presentano i carabinieri: due arresti

blank

“Pagami e ti restituisco il cellulare”, ma all’appuntamento si presentano i carabinieri: due arresti.

blank

Radio Sound blank blank blank

Il pomeriggio del 9 agosto, a Piacenza i Carabinieri della Stazione di Piacenza Principale con l’ausilio dei colleghi della Sezione Operativa della Compagnia di Piacenza hanno arrestato in flagranza una donna ed un uomo per estorsione aggravata in concorso.

La donna di 29 anni, nata in Albania e domiciliata in città, era in possesso di un iPhone 11 oggetto di un furto avvenuto la sera prima a Piacenza. La donna, quindi, ha contattato il marito della legittima proprietaria con la promessa di consegnare il cellulare in cambio di denaro; ha così fissato un appuntamento nei pressi della stazione ferroviaria per il pomeriggio del giorno successivo.

I carabinieri di Piacenza hanno iniziato alcuni appostamenti. La 29enne, si è presentata all’incontro insieme al suo complice, un piacentino di 59 anni, con precedenti di polizia, perfezionando in tal modo lo scambio.

Subito dopo il passaggio del denaro, i carabinieri hanno arrestato i due estorsori; i militari li hanno arrestati in flagranza di reato, recuperando al contempo la somma di denaro e il telefono cellulare.

Dopo le formalità di rito, i militari hanno trattenuto la donna 29enne in caserma, mentre il 59enne si trova al carcere delle novate, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank