Chiusura esercizi e alcol in strada, allargata a Piacenza l’area interessata dal regolamento antidegrado. AUDIO intervista all’Assessore Zandonella

Chiusura esercizi e alcol in strada

Chiusura esercizi e alcol in strada, allargata a Piacenza l’area interessata dal regolamento. Dopo l’approvazione, avvenuta lo scorso novembre, del provvedimento nel quartiere Roma e Stazione Ferroviaria, le norme “antidegrado” saranno applicate anche in via Scalabrini e nella zona tra la Lupa e Stradone Farnese.

blank

Radio Sound blank blank blank

Lo ha deciso la Giunta con una delibera. Ricordiamo che le norme prevedono la chiusura alle ore 21 degli esercizi commerciali senza spazio di somministrazione. Invece per locali come bar e ristoranti, nonché per le botteghe storiche, la chiusura è fissata a mezzanotte. Inoltre è previsto il divieto di vendita per asporto di alcolici e di qualsiasi bevanda in contenitore di vetro dalle ore 12 alle ore 7. E’ anche vietato il consumo su suolo pubblico.

Le sanzioni per chi dovesse contravvenire alle tre regole sono rispettivamente: 250 e 100 euro.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank