Coldiretti, consegnata al Vescovo la nuova statuina del presepe: la florovivaista

La statuina per il Presepe 2022 è stata donata al Vescovo della Diocesi di Piacenza e Bobbio Monsignor Adriano Cevolotto, da parte di Coldiretti Piacenza e da Upa  Federimpresa, con l’obiettivo di aggiungere al presepe figure che ci parlino del presente ma anche del futuro. La statuina, promossa in tutta Italia dalla Fondazione Symbola, Coldiretti e Lapam, è la florovivaista che rappresenta l’operosità artigiana e la conoscenza della natura dell’agricoltore, coniugando il lavoro con la cura dell’ambiente e la sostenibilità. Una figura che racchiude il messaggio della necessità di prendersi cura della natura e della comunità.

blank

L’obiettivo è aggiungere ogni anno al presepe delle figure che ci parlino del presente ma anche del futuro.

blank

Alla consegna al Vescovo erano presenti Roberto Gallizioli, direttore della Coldiretti di Piacenza e per Upa Federimpresa il vicepresidente Giancarlo Gerosa. Il momento è stato l’occasione per riflettere insieme sul modo di occuparsi della comunità e dell’ambiente, presentando agricoltori e artigiani come protagonisti di un modello di economia integrale e di sostenibilità sociale.

“Inserire questa “nuova” figura è un’idea inedita per parlare di un’agricoltura plurale e differenziata – commenta il direttore Gallizioli- che produce cibo e insieme, beni immateriali indispensabili per la qualità della vita”.

blank

“Quest’anno – sottolinea Gerosa – portiamo nel presepe un simbolo della sostenibilità espressa dagli artigiani e dalle piccole imprese, poiché ben radicati nei territori di appartenenza dove intrattengono rapporti e relazioni di scambio cruciali per il benessere delle comunità locali. Anche per noi è strategica e importante la difesa del Made in Italy, la sinergia tra associazioni è davvero importante e preziosa”.

L’iniziativa avviata a livello nazionale in tutte le diocesi è promossa sotto l’egida del Manifesto di Assisi da Fondazione Symbola, Confartigianato e Coldiretti e vuole portare un importante contributo alla diffusione della forza, straordinariamente attuale, di questa narrazione gentile. Il Presepe è infatti la rappresentazione della nascita di Gesù e il racconto della vita di tutti i giorni e della multiforme dimensione del Creato attraverso i suoi personaggi.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank