Coltello alla mano si barrica negli uffici dell’Ausl minacciando i medici: non gli avevano rinnovato la patente

blank

Ieri, 20 gennaio, i carabinieri della Sezione Radiomobile e della Sezione Operativa hanno arrestato un pensionato di 62 anni, di origini pugliesi, residente in città. Il 62enne aveva precedenti penali per violenza, minaccia a pubblico ufficiale, interruzione di un ufficio o servizio pubblico e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Personale della Sezione Operativa e due pattuglie del Radiomobile di Piacenza è accorso intorno alle 9 presso la sede amministrativa dell’Ausl di piazzale Milano. Il 62enne si era barricato all’interno di un ufficio, al terzo piano dello stabile presso il reparto preposto all’emissione dei certificati medici necessari al rilascio della patente di guida.

blank

Due giorni prima, il pensionato aveva ricevuto il provvedimento sanitario di non idoneità al rinnovo della patente di guida; già in quella circostanza aveva già manifestato la propria perplessità al personale sanitario presente.

Ieri mattina, il 62enne si è ripresentato negli uffici dell’Ausl e ha minacciato il personale sanitario. Poi si è barricato all’interno dell’ufficio e, impugnando un lungo coltello che aveva con se, ha minacciato di compiere gesti inconsulti.

I carabinieri allertati da personale presente nell’ufficio sono accorsi subito al terzo piano dell’edificio; dopo una prima opera di persuasione, sono riusciti ad entrare senza alcuna violenza o resistenza nella stanza dove era barricato il pensionato; il quale, mentre brandiva il coltello, in presenza dei militari, ha minacciato pesantemente il medico che aveva sottoscritto il provvedimento sanitario di non idoneità.

L’uomo aveva con se anche un flacone di plastica con all’interno del liquido infiammabile ed un accendino.

Il militare, appositamente formato per intervenire in situazioni del genere, è riuscito a convincere il pensionato a consegnare il coltello e gli altri oggetti atti ad offendere, che sono finiti sotto sequestro.

L’uomo, finito in manette, si trova al carcere delle Novate.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank