Conad Alsenese ai saluti con Sonia Arata, Simone Carpanini e Davide Bernardini

conad alsenese

Le parole del presidente Stiliano Faroldi per tre figure importanti in questi anni di crescita della società piacentina Conad Alsenese

Radio Sound blank blank blank

La Pallavolo Alsenese ci tiene a salutare e ringraziare tre figure che hanno svolto un ruolo preziosissimo nel corso degli ultimi anni. A farlo, ci pensano le parole del presidente Stiliano Faroldi.

Spiega il numero uno del sodalizio piacentino Conad Alsenese

“La prima figura è Sonia Arata, che collabora con me da sette anni: quando sono diventato presidente della società, lei era già in organico come dirigente. Siamo cresciuti insieme: lei si occupava del settore giovanile oltre al rapporto con la Fipav e alla gestione degli orari delle palestre, mentre io seguivo la prima squadra. Insieme siamo riusciti a portare la Pallavolo Alsenese a buoni livelli, aumentando di anno in anno i tesserati.

Sonia ha voluto fortemente dar continuità al movimento maschile, dando la possibilità ai ragazzini che uscivano dal minivolley di poter trovare un settore giovanile maschile ed è riuscita a coinvolgere la Pallavolo Arquatese in una collaborazione proficua per entrambi i sodalizi. Io non posso che ringraziarla per il grande lavoro svolto, mettendoci passione e cuore per ogni ragazzo e ragazza che ha indossato la nostra maglia; in società era il mio braccio destro e a malincuore ho accettato la sua scelta di interrompere questa lunga collaborazione”.

Quindi aggiunge

“Saluto anche un’altra figura preziosa, Simone Carpanini, per quattro stagioni addetto stampa della nostra società e nella scorsa annata pallavolistica anche dirigente del settore giovanile e membro del consiglio direttivo. Lo ringrazio per l’ottimo lavoro svolto in ogni suo ruolo che gli è stato assegnato”.

Infine conclude

“Lo stesso percorso  dirigenziale nel vivaio e in società era stato intrapreso anche da Davide Bernardini, che al contempo per sei anni ha ricoperto il ruolo di scoutman della prima squadra. Lo ringrazio per un lavoro prezioso svolto. Davide, comunque, continuerà a collaborare con la Pallavolo Alsenese gestendo il sito internet della società”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank