Contagi in crescita del 40%, oltre la metà dei casi è Omicron. Nonostante l’impennata solo 39 ricoveri e terapia intensiva vuota: “Merito del vaccino” – AUDIO

blank

Continuano ad aumentare i contagi nel Piacentino, un aumento del 40% rispetto alla settimana precedente. Sono infatti 825 i nuovi casi rilevati, erano stati 589. Sono stati 15430 i tamponi effettuati questa settimana, di questi quelli risultati positivi hanno rappresentato il 5,3%: la scorsa settimana l’incidenza era stata del 4,4%.

A Piacenza la variante Omicron ha raggiunto il 56% nel Piacentino: la nostra provincia ha la diffusione maggiore di variante Omicron, ma è quella che registra la minore crescita dei contagi.

Tornano i contagi all’interno delle CRA anche se parliamo di un solo caso, registrato tra gli ospiti di una struttura.

Diminuiscono le persone in quarantena in quanto contatti stretti e rientri da aree a rischio: 787 contro i 1036 della settimana precedente. Crescono però le persone in isolamento perché COVID-positive: 1028 contro i 997 di sette giorni prima.

Raddoppiano le segnalazioni alle USCA: se la scorsa settimana erano state 567, questa settimana sono arrivate a 1029.

“I numeri sono in salita e questo è dovuto alla perdita di efficacia del vaccino dopo cinque mesi. Tempo due settimane con ogni probabilità la variante Omicron rappresenterà il 100%. La buona notizia è che il vaccino si dimostra efficace: lo dimostrano i ricoveri, che sono tuttora limitati e lo dimostra la Terapia intensiva, vuota”, commenta Luca Baldino, direttore generale dell’Ausl.

“Ora si avvicinano i festeggiamenti di Capodanno, invitiamo davvero i cittadini a prestare attenzione e rispettare le norme anti-contagio, evitare contatti non necessari e mascherina quando possibile”, conclude Baldino.

blank

Passando alle scuole, sono 96 i nuovi casi positivi e 62 in più le classi coinvolte. Sono 25 le classi dove si sono verificati contagi interni. Sono 15 le nuove classi in quarantena.

Il sistema sanitario ancora non sta vivendo un momento di stress anche se la pressione risulta in leggero aumento: sono in media 8 gli accessi giornalieri al pronto soccorso, mentre attualmente i ricoveri sono 39, nessuno di questi in Terapia intensiva.

blank

LA CAMPAGNA VACCINALE

La campagna vaccinale prosegue a ritmi intensi, con una media di circa 2500 vaccinazioni al giorno.

Attualmente sono 226.737 le persone che hanno ricevuto almeno una dose, vale a dire l’87,8% del target totale (con riferimento alla popolazione under 12).

Per quanto riguarda le vaccinazioni nella fascia 5-11 anni, i vaccinati sono il 3,3% del target totale, mentre le prenotazioni attuali sono l’11,3%. Complessivamente, dunque, la copertura si attesta al 14,6%.

Passando alle terze dosi, la fascia over 80 ha raggiunto il 69,3% della copertura del target totale, mentre la copertura totale si attesta al 31,9%.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank