Uccise la moglie a coltellate, rinviato a giudizio il marito di Damia

Si terrà il prossimo 23 aprile la prima udienza del processo ad Abdelkrim Foukahi, l’uomo di 42 anni accusato di aver ucciso a coltellate la moglie Damia El Assali, 45 anni.

blank
blank

Il corpo della donna venne ritrovato la mattina dell’8 maggio 2019, all’interno dell’abitazione in cui la coppia viveva, a Borgonovo.

La sera di quello stesso giorno il marito era stato rintracciato insieme ai figli in un’area di sosta lungo l’autostrada A4 nei pressi di Treviso. I bimbi, poi, erano stati affidati alla sorella di Damia.

Questa mattina il tribunale ha deciso per il rinvio a giudizio di Foukahi.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank