De Micheli (Pd): “A fianco dei lavoratori de La Pizza +1, fondamentale restituire piena dignità al lavoro”

Paola De Micheli

“La vicenda di un’azienda che impiega la grande maggioranza della propria manodopera in appalto con un contratto improprio ripropone in forma drammatica e moderna l’antico conflitto tra dignità del lavoro e profitto. Non ci possono essere dubbi, siamo dalla parte dei lavoratori de La Pizza +1 e della loro sacrosanta battaglia per un salario giusto e condizioni contrattuali adeguate”.

blank

Lo afferma la parlamentare piacentina del Partito Democratico Paola De Micheli, che risponde all’appello del sindacato a prendere posizione sulla vicenda dello stabilimento di Gariga di Podenzano. “Per ragioni di forza maggiore non sono riuscita a partecipare al presidio di questa mattina – precisa – ma idealmente sono a fianco delle donne e degli uomini che hanno scioperato e della Cgil e offrirò loro tutto il sostegno possibile per una conclusione positiva della vertenza. Il sindacato ha avuto il merito di portare alla luce una situazione tanto preoccupante, quanto esemplare delle numerose distorsioni e ingiustizie del mondo del lavoro che troppo spesso finiscono per far pagare il prezzo alle persone in carne ed ossa. Non può bastare una maggiore vigilanza sul sistema degli appalti, oggi è quanto mai urgente una riforma dei contratti per scongiurare situazioni come questa, a danno dei lavoratori”.

“Restituire al lavoro piena dignità, affermando la dimensione sociale dell’impresa – conclude – dovranno guidare la nostra azione politica nelle prossime settimane, il ruolo del Partito Democratico sarà rigoroso e puntuale nelle istituzioni e nella società, a sostegno del sindacato”.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank