Il nuovo comandante dei carabinieri in visita alla Banca di Piacenza

Il nuovo Comandante provinciale dei Carabinieri col. Pierantonio Breda (45 anni, originario del Veneto e proveniente da Asti, dove ha guidato il Comando dell’Arma della città piemontese e dove, nel giugno scorso, è stato insignito del titolo di Cavaliere della Repubblica) ha reso visita alla Banca di Piacenza, accolto dal presidente del Cda Giuseppe Nenna, dal presidente esecutivo Corrado Sforza Fogliani, dal direttore generale Angelo Antoniazzi, dal condirettore generale Pietro Coppelli e dal vicedirettore generale Pietro Boselli.

blank

Al Comandante, in particolare, è stata mostrata – oltre ai locali operativi, dove sono esposte alcune delle opere più importanti della collezione d’arte della Banca – la Sala del Consiglio di Amministrazione, dove ha potuto ammirare l’affresco di Luciano Ricchetti, che rappresenta la silloge della storia e dei principali monumenti della nostra città, che il col. Breda ha poi osservato dalla terrazza della Banca, che offre un panorama a 360 gradi del nostro centro storico. La visita si è conclusa al PalabancaEventi, dove al col. Breda sono stati mostrati il Museo della Banca, il Salone dei depositanti, Sala Panini, l’esposizione permanente di Francesco Ghittoni e la sala dove è conservato Il Balilla di Luciano Ricchetti, parte del quadro In ascolto che si aggiudicò il Premio Cremona.

Il Comandante ha ricevuto in dono alcune pubblicazioni dell’Istituto, tra cui l’ultima, dedicata a Bartolomeo Rusca e curata da Laura Riccò Soprani.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank