Decima edizione della “Cena solidale Procidana di Africa Mission”, il 2 dicembre – AUDIO

Decima edizione cena Africa Mission
Piacenza 24 WhatsApp

Festeggia ben dieci edizioni la Cena solidale Procidana di Africa Mission Cooperazione e Sviluppo. Sabato 2 dicembre, alle ore 20, a Piacenza nella parrocchia di Santa Franca in Piazza Paolo VI, è in programma infatti il tradizionale appuntamento promosso dal gruppo di volontari di Procida, il cui ricavato sarà destinato al finanziamento delle attività del Movimento in Uganda e in Italia. 

E’ un compleanno importante sottolinea Carlo Ruspantini Direttore di Africa Missionperché questa cena unisce due territori, due esperienze diverse. Sto parlando degli amici di Procida che sostengono Africa Mission assieme agli amici di Piacenza della Parrocchia di Santa Franca del nostro Presidente Don Maurizio. Un’amicizia che produce frutti, infatti la destinazione del ricavato sostiene le opere di Africa Mission in Uganda.

Un incontro di sapori, di sensibilità, di armonie, di amicizia: questo è lo spirito che anima la cena solidale che prevede un ricco menù di terra e di mare. Otto saranno gli antipasti previsti intervallati da un sorbetto al limone di Procida: polpette di manzo al limone di Procida, gateau di patate, scarola ripassata con olive, uva passa e pinoli, Danubio salato, triglie al limone di Procida, pisarei e cozze, cheesecake salata con salmone e fresco marinato al sale e pepe rosa, palamita con cipolla in agrodolce. La cena prevede anche mezzi paccheri al ragù bianco di mare, le delizie procidane con il calice di spumante, il caffè Musetti e il limoncino di Procida. Ad accompagnare i piatti saranno i vini tipici piacentini della cantina Ferrari e Perini Wine Group di Piacenza, della Cantina Gaiaschi di Ziano Piacentino e de “Il Viandante” di Vaie di Fabbiano.  

Decima edizione della cena solidale di Africa Mission

“Lo slogan dell’iniziativa è “Un incontro di Sapori e Solidarietà!” perché Africa Mission ritiene che sia la solidarietà la vera forza capace di cambiare la vita alle persone – spiega il direttore Carlo Ruspantini – il segno distintivo del cristiano e della carità secondo don Vittorione Pastori era la capacità di condividere i propri beni, la propria gioia. Il cristiano – ci ricorda Papa Francesco – è un uomo capace di gioire dei doni che ha ricevuto e poi di condividerli. La solidarietà nasce sempre da un incontro di persone, di esperienze, di tradizioni diverse, che pur mantenendo la loro identità, sono capaci di dialogare e trovare, nella solidarietà, l’elemento di unione: unione fra diversi, tra bianco e nero, tra italiano e karimojong, tra nord e sud, tra chi è nell’opulenza e chi è nel bisogno”.

La quota di partecipazione per adulto è di 40 euro (vino escluso) e di 15 euro per i bambini fino a 12 anni. 

Per info e prenotazioni scrivere a africamission@coopsviluppo.org oppure telefonare al numero 3204785085 oppure 3206711188.

blank
Radio Sound
blank blank