Piacenza Calcio, Di Battista: “Ragioniamo con calma” -AUDIO

di battista piacenza calcio

Simone Di Battista, nuovo Responsabile dell’Area Tecnica del Piacenza Calcio, è già al lavoro per preparare al meglio il nuovo corso della società biancorossa e il prossimo mercato che slitterà a settembre. Ai microfoni di Radio Sound ha svelato le priorità del Piacenza sul mercato. Ecco le sue parole.

blank

I primi giorni

Ho iniziato con grande entusiasmo e sono felice di poter entrare a tempo pieno nel mondo Piacenza Calcio. Ora bisogna pianificare tutto correttamente rispetto ai tempi che sono stati calendarizzati e all’inizio del mercato che è stato posto il primo di settembre. La prima scelta sarà sicuramente legata all’allenatore. Nei prossimi quindici giorni arriveremo ad un nome, ma prima voglio fare colloqui per trovare una persona che sia entusiasta di venire a Piacenza e che abbia obiettivi chiari come noi.

Dal dilettantismo al professionismo

Non ho trovato difficoltà, ma lati positivi. Arrivo dal mondo dei dilettanti dove sono presenti vere e proprie difficoltà. Nel professionismo ritengo ci siano solo responsabilità maggiori che sono, a mio modo di vedere, un motivo in più per migliorare.

Giocatore ideale

Deve essere un giocatore funzionale alla mia idea di calcio e, ovviamente, a quella dell’allenatore che andremo ad ingaggiare. Inoltre, come io mi sono sentito onorato per la chiamata del Piacenza Calcio, anche lui deve avere lo stesso pensiero. Devono essere anche giocatori ambiziosi che non si accontentino della Serie C, ma che cerchino di arrivare in squadre ancora più blasonate e in categorie ancora più alte.

Settore giovanile

L’intenzione societaria è quella di sviluppare ottimi giocatori che un giorno possano vestire la maglia del Piacenza Calcio. Mi è stato chiesto, a questo proposito, di collaborare con i responsabili attuali del settore giovanile che, in questi anni, hanno lavorato bene, ma penso che si possa migliorare ulteriormente per portare un numero sempre maggiore di ragazzi del territorio in prima squadra, esattamente come avevo fatto a Fiorenzuola.

La scelta dell’allenatore

La mia idea di calcio è sicuramente legata alla proposizione del gioco e, come ho sottolineato più volte, non è detto che sia la più sicura e la più vincente. Come la scelta dei giocatori sarà funzionale al progetto di gioco, così anche quella dell’allenatore. Ci sarà tanto da lavorare, ma il primo obiettivo è quello di creare una buona squadra per permettere all’allenatore di dargli un gioco e ottenere dei risultati.

Di seguito l’intervista audio completa a Simone Di Battista:

Su Radio Sound lo sport è protagonista

Ascolta e segui in diretta la radiocronaca su Radio Sound. Ogni volta che il Piacenza calcio scende in campo, va in onda Stadio Sound, la trasmissione dello sport piacentino con tutti i risultati in diretta.

Radio Sound

Scarica l’app di Radio Sound Piacenza 24 dagli store e ascolta la radiocronaca del Piacenza Calcio.

blank blank App Galley blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank