Diminuiti gli assalti ai supermercati nella zona rossa nel Lodigiano

Oggi nei supermercati della zona rossa del Lodigiano non si registrano più le  lunghe code che si vedevano nei giorni scorsi . Come ci segnalano alcuni lettori da Casalpusterlengo. I supermercati erano stati presi d’assalto, dopo il divieto di entrare ed uscire da questi territori, per cercare di acquistare alimentari e i generi di prima necessità,  per un eventuale caso di emergenza . Gli scaffali svuotati e i carrelli pieni. Carne, pasta, bevande , surgelati sono andati letteralmente a ruba . Oggi però sembra che la situazione si sia tranquillizzata. I supermercati sono aperti,  ma non si vedono più le lunghe file per entrare. Anche all’ interno degli stessi non si vede più la folla di gente.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank