Ruba dagli scaffali del magazzino, denunciato dipendente Amazon

blank

Dipendente Amazon tenta di rubare due memorie ram, denunciato. I fatti sono accaduti ieri, 22 marzo. Protagonista un 20enne nato in Honduras, residente a Piacenza. La vigilanza dell’hub di Castel San Giovanni lo ha fermato alla fine del turno di lavoro. I carabinieri di Castel San Giovanni lo hanno denunciato per tentato furto aggravato.

La vigilanza privata dell’hub del polo logistico lo ha bloccato mentre tentava di andarsene con addosso due memorie ram del valore di 200 euro circa. Le aveva prelevate dal magazzino dopo averle tolte dalla confezione.

blank

Mentre passava il metal detector è però scattato l’allarme. I carabinieri di Castel San Giovanni, avvertiti dal personale di vigilanza, hanno recuperato e restituito la refurtiva. Infine hanno denunciato il giovane dipendente Amazon alla Procura della Repubblica per tentato furto aggravato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank