Presentazione del docu-film “Piacere…Alta Val Tidone” il 18 marzo. L’Assessore Traversone: “Occasione per promuovere un territorio molto bello” – AUDIO

Presentazione del docu-film "Piacere...Alta Val Tidone” il 18 marzo. L'Assessore Traversone: "Occasione per promuovere un territorio molto bello" - AUDIO

Venerdì 18 Marzo alle ore ore 18 a Piacenza alla Sala Panini del PalabancaEventi (via Mazzini 14) il Comune di Alta Val Tidone presenta l’anteprima, e il dietro le quinte, del docu-film  “Piacere… Alta Val Tidone”.

Le tematiche del lungometraggio portano a riscoprire un territorio tanto affascinante quanto antico. L’interessante viaggio tra storia, paesaggi, personaggi, curiosità ed eccellenze enogastronomiche, inizia proprio dal “Sentiero del Tidone” che conduce dritti al cuore della valle. Terra di confine tra l’Emilia e la Lombardia.

blank

Piacere… Alta Val Tidone

Doveva essere il seguito di “Terre di racconti nascosti” prodotto da Canzio Ferrarispiega l’Assessore al Turismo Simona Traversonee invece il produttore e regista ci ha proposto questo docu-film sull’intera Alta Val Tidone. Noi abbiamo sposato l’idea visto che teniamo a particolarmente a promuovere il territorio. Soprattutto per riscoprire un’area molto bella, ma un po’ poco conosciuta, abbiamo pensato di girare delle puntate negli ex comuni dell’Alta Val Tidone e nelle frazioni principali caratteristiche del territorio. 

E’ un’ importante operazione per il turismo

Il nostro intento è proprio quello di invogliare più persone a venire a visitare l’Alta Val Tidone. Nelle proiezioni saranno coinvolte le nostre piazze, ma non solo perché questa pellicola sarà portata dal Comune alla Fiera “Fa’ la cosa giusta” a Milano

Presentazione del docu-film “Piacere… Alta Val Tidone” il 18 marzo

I luoghi raccontati in “Piacere… Alta Val Tidone”

L’antico mulino del Lentino, situato in prossimità di Nibbiano,è la prima tappa. La struttura ci propone i gustosi batarò e la singolare storia dei contrabbandieri in Val Tidone.

Caminata, un tempo denominata S. Sinforiano, svela i suoi segreti. Sorto come borgo fortificato, mostra le testimonianze di un lontano passato, come gli stretti e tortuosi vicoli, realizzati per sfuggire al nemico. La località presenta alcuni tra i prodotti tipici dell’Alta Val Tidone. Una tavolozza di colori, sapori e tradizioni di vita rurale contadina.

L’organo della chiesa parrocchiale di Trevozzo realizzato nel 1700 è legato alla gioventù di Giuseppe Verdi e alle sue prime composizioni. Alcune sequenze sono state girate a Busseto in provincia di Parma e a Villa S. Agata in comune di Villanova D’Arda per raccontare un frammento di vita piacentina del grande maestro…Particolari che non tutti conoscono.

Nibbiano, punto strategico di passaggio, è collocato lungo una variante dell’antica via Francigena. Il castello, custode di tante vicende, ci mostra in via del tutto eccezionale gli originali accessi. Una breve ma impegnativa fiction ambientata nell’anno 1000, ci svela i motivi della  controversia tra Bosone di Nibbiano e l’abate del monastero di S. Colombano di Bobbio, Gerberto D’Aurillac che salì al soglio pontificio con il nome di Papa Silvestro II°.

Pecorara racconta la sua storia e il frequentato appuntamento annuale che contraddistingue il borgo. La “Rassegna dei prodotti del sottobosco”.

A Lazzarello, frazione di Pecorara, è situato l’ osservatorio astronomico gestitodal gruppo astrofili di Piacenza che ci propongono un brevissimo ed interessante viaggio negli spazi infiniti. 

Vallerenzo, riscopre le origini dimenticate della piccola frazione. Approfondite ricerche hanno riportato alla luce la vera origine della località e del suo oratorio. Contrariamente a quanto fino ad oggi sostenuto, la storia dell’oratorio di Vallerenzo inizia ben  prima della sua effettiva ricostruzione avvenuta nel 1700. 

A Cicogni si conclude l’itinerario documentaristico, dove ci attende l’inconfondibile musica folcloristica dell’Appenino. Una partita a carte e una scodella di buon vino… E’ il tipico brindisi della valle.

La pagina Facebook.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank