Ecce Homo, il grazie della prefettura: “Un Cristo pietoso che condivide il dolore degli uomini di questo tempo”

L’ostensione dell’Ecce HomoNell’assoluto rispetto delle disposizioni nazionali e regionali in materia di contenimento della diffusione del Covid – 19, nel week end la città di Piacenza è stata al centro della cultura e dell’arte promuovendo e sostenendo con impegno e determinazione l’iniziativa dell’ostensione dell’”Ecce Homo”. La prefettura rivolge il proprio ringraziamento agli organizzatori.

Radio Sound blank blank blank blank

“Un Cristo “pietoso” che condivide e fa suo il dolore degli uomini di questo tempo, il nostro dolore. Un grazie, dunque, per l’emozione e per le riflessioni che il volto del Cristo ha suscitato, con la potenza della grande Arte; il tutto in felice coincidenza con l’inaugurazione dell’esposizione di un altro tesoro artistico della città di Piacenza: il “ritratto di signora” di Klimt. Il dipinto è tornato finalmente all’ammirazione del pubblico con le modalità consentite atteso il perdurare dello stato di emergenza sanitaria”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank