Elezioni regionali, Bonaccini: “Un nuovo patto per il lavoro che guardi all’ambiente” – AUDIO

Oggi Stefano Bonaccini ha trascorso l’intera giornata a Piacenza e provincia.

blank

La mattinata si è aperta con un giro al mercato di Monticelli d’Ongina, in mezzo alla gente. Qui ha avuto modo di visitare anche la Rocca; lì ha incontrato la locale parrocchia e il comitato di cittadini che punta al recupero ed alla valorizzazione di questo importante patrimonio architettonico. Il tutto per farne un centro culturale, museale e capace di attrarre visitatori e turisti. Insieme a loro Bonaccini ha ipotizzato varie soluzioni per recuperare finanziamenti e attivare interventi.

A seguire, il presidente uscente e ricandidato alla guida della Regione Emilia-Romagna si è recato a Rivergaro; lì ha incontrato i cittadini al locale mercato, fermandosi per una pausa al Caffè Croce Bianca..

In tarda mattinata a Sarmato il presidente ha visitato la Braghieri Plastic, azienda impegnata nel recupero e riciclo della plastica, e ha salutato i dipendenti. Ha poi incontrato i volontari dell’Associazione Misericordia, che contribuiscono a sostenere progetti di solidarietà; per loro il presidente ha avuto parole di ringraziamento ed encomio.

La presentazione della lista

Alla cooperativa Il Germoglio di Piacenza Bonaccini ha incontrato quindi gli operatori del sociale, visitando gli spazi della cooperativa sociale e informandosi sulle attività messe in campo per persone svantaggiate.

“Abbiamo intenzione di effettuare una svolta ambientale. La prima cosa che farei se dovessi essere rieletto è scrivere un nuovo patto per il lavoro; cinque anni fa ci ha dato tante soddisfazioni, sottoscritto con le parti sociali. Un nuovo patto per il lavoro che comprenda un nuovo patto per il clima. Dobbiamo poi continuare a investire molto su ricerca e innovazione per le imprese. Dobbiamo investire anche sul tema del turismo; siamo alla vigilia di Parma Capitale della Cultura Italiana 2020 con Piacenza e Reggio che stanno lavorando insieme a Parma”. Queste le parole di Stefano Bonaccini.

Durante l’incontro con la stampa ha presentato la lista “Bonaccini Presidente” della circoscrizione di Piacenza. Lo ha fatto insieme ai candidati Caterina Pagani, Roberto Pasquali, Stefano Perrucci e Lucia Toretta, è stato accolto dai pensionati del circolo sociale Farnesiana. Qui ha voluto salutare i volontari e ringraziarli per “il loro importante impegno che garantisce aggregazione e coesione sociale”.

A Pontenure Bonaccini ha visitato il caseificio Valcolatte, per tornare poi fra i cittadini, a Piacenza, con una passeggiata nel centro storico e un intervento pubblico in piazzetta San Francesco.

In serata Bonaccini porterà un saluto alla cena del Consorzio cooperativo di costruzioni Concopar e si recherà a Bobbio per un’intervista pubblica nell’Auditorium Santa Chiara.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank