Elisa Pisotti sul podio di ReStartApp con la produzione del formaggio storico Mulan-na

Elisa Pisotti sul podio di ReStarApp
Piacenza 24 WhatsApp

ReStartApp porta sul podio Elisa Pisotti, 26 anni della Val Trebbia, la sua Latteria Artigianale dei Principi ha ricevuto il 2° premio del valore di € 20.000,00 per l’edizione 2022. Il riconoscimento è infatti assegnato ogni anno dal Campus promosso e realizzato dalla Fondazione Edoardo Garrone in collaborazione con il Comune di Avellino.

La sede della startup è a Ottone (Piacenza) punta sull’ agricoltura biologica e la produzione e valorizzazione del formaggio storico locale Mulan-na di cui oggi la sua famiglia è l’ultima produttrice.

Elisa Pisotti il suo progetto

Gli obiettivi del progetto, sono portare avanti la tradizione applicando quelli che sono i processi innovativi e sostenibili. La priorità sarà ottenere un riconoscimento Slow Food per la Mulan-na istituendo inoltre un brand riconosciuto e distintivo a livello nazionale ed internazionale.

Dieci settimane di formazione, oltre a questo un periodo post campus per mettere a punto quello che è il proprio business plan. Elisa ha così ricevuto un contributo di 20 mila euro a fondo perduto per poter sostenere il suo progetto.

ReStartApp le sue finalità

I premi assegnati ogni anno dalla Fondazione Edoardo Garrone tengono in considerazione la sostenibilità economica e ambientale. Inoltre l’innovazione e il potenziale contributo allo sviluppo, alla promozione e alla valorizzazione dei territori appenninici.

Dal 2014, in docici edizioni complessive, gli incubatori per le giovani imprese della montagna promossi dalla Fondazione, hanno affiancato circa 150 aspiranti imprenditori. Hanno contribuito inoltre all’effettivo avvio di 54 imprese, 26 delle gestite da donne.

Le startup sono attive prevalentemente nei settori dell’agricoltura, dell’allevamento e del turismo. Sono inoltre accomunate dall’obiettivo di valorizzare, promuovere e sviluppare i territori montani e le loro risorse, in chiave innovativa e sostenibile.

ReStartApp aperte le cancidature

L’edizione 2023 di ReStartApp,si svolgerà dal 26 giugno al 6 ottobre 2023 con una pausa nel mese di agosto a Sassello, nell’entroterra savonese.

Il campus residenziale gratuito è dedicato a 15 giovani aspiranti imprenditori che operano sull’Appennino. Debbono essere under 40, avere basi operative in Italia ed essere in possesso di idee d’impresa e startup innovative.

Le filiere produttive tipiche della montagna interessate debbono infatti operare in agricoltura, allevamento, agroalimentare, gestione forestale, turismo, artigianato, cultura, manifattura e servizi, innovazione sociale.

Le candidature per l”edizione del 2023 vanno presentate entro venerdì 12 maggio.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank