Ferito con una bottigliata nel cortile del condominio, arrestato il vicino di casa 34enne

Accoltellamento in via Torricella, 29enne caduta dal balcone

AGGIORNAMENTO – E’ stato arrestato il presunto aggressore che avrebbe ferito un 60enne con una bottiglia rotta. Si tratta di un 34enne piacentino, residente nello stesso complesso abitativo dove risiede la vittima dell’aggressione. I fatti sono accaduti nel cortile di un condominio in via Capra.

blank

Radio Sound blank blank blank

Sarebbe stato il 34enne a colpire il rivale con una bottiglia rotta all’addome. La polizia aveva raccolto la testimonianza del 60enne e in poche ore è riuscita a risalire al responsabile del gesto.

Ancora da capire il movente, non è da escludere che all’origine ci siano litigi di vicinato.


Ferito con una bottigliata nel cortile di casa. I fatti sono accaduti questa mattina nel cortile di un condominio di via Capra. I sanitari del 118 sono intervenuti per un uomo di 60 anni ferito all’addome da una bottiglia di vetro rotta.

Sul posto anche la polizia che ora sta cercando gli aggressori. La vittima ha raccontato di aver discusso con alcune persone che avrebbero preso di mira la moglie.

Fortunatamente l’uomo non sarebbe in pericolo di vita.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank