Festa delle Castagne e dei Ricordi a Castell’Arquato il 1 Ottobre – AUDIO

Festa delle Castagne e dei Ricordi Castell'Arquato
Piacenza 24 WhatsApp

Il profumo avvolgente delle castagne arrostite e il calore delle persone che si ritrovano per celebrare le tradizioni di un tempo. Questo è ciò che si può sperimentare alla “Festa delle Castagne e dei Ricordi” a Castell’Arquato, uno dei borghi più belli d’Italia. Quest’anno, l’evento avrà luogo Domenica 1 Ottobre, e promette di trasportare i visitatori in un’atmosfera unica, dove il passato si fonde armoniosamente con il presente.

Audio intervista a Franco Ticchi Presidente Ass. La Goccia

Il Presidente dell’Associazione la Goccia Franco Ticchi

La castagna rappresenta un pretestospiega il Presidente dell’Associazione la Goccia Franco Ticchiper parlare delle vecchie tradizioni e dei vecchi sapori. Per portare Castel’Arquato in una atmosfera di altri tempi, infatti durante la manifestazione ci sarà una rassegna di vecchi trattori che popolavano le nostre campagne già all’inizio del secolo scorso. Daremo spazio anche ai sapori oltre alle castagne si potranno apprezzare gli antichi sapori come la polenta, i pisaréi, ma anche sapori moderni come i risotti al vino. Il vino sarà il protagonista perchè questa manifestazione è abbinata ad una importante rassegna dedicata ai rossi del ducato. Saranno 20 le cantine selezionate dalle provincie di Parma e di Piacenza che presenteranno i loro rossi”.

La Festa delle Castagne a Castell’Arquato è molto più di una semplice celebrazione culinaria; è un vero e proprio tuffo nel passato, un viaggio nel tempo che riporta alla mente i giorni in cui le tradizioni erano al centro della vita comunitaria. I vicoli medievali del borgo si animano di colori, suoni e sapori che risvegliano i ricordi di chiunque abbia vissuto qui o abbia visitato questo incantevole luogo.

Una delle attrazioni principali dell’evento è la rassegna di prodotti tipici del territorio. Le castagne, protagoniste indiscusse della giornata, vengono preparate in vari modi. Non mancheranno le famose caldarroste arrostite lentamente sopra fiamme scoppiettant. È un’esperienza per i sensi, dove il sapore ricco e avvolgente delle castagne si sposa con l’atmosfera magica del borgo.

Casa di Cura

Gli stand gastronomici non deludono mai, offrendo una vasta gamma di piatti tradizionali, ciascuno preparato con maestria e passione. E, naturalmente, non può mancare il buon vino locale con i “Rossi del Ducato“, che si abbina perfettamente a ogni portata e rende l’esperienza gastronomica ancora più speciale.

La “Festa delle Castagne e dei Ricordi” a Castell’Arquato è un evento da non perdere. Una giornata che celebra il passato, il presente e il futuro. Per ulteriori informazioni e dettagli sull’evento, è possibile visitare il sito web ufficiale all’indirizzo festadellecastagne.it.

Festa delle Castagne e dei Ricordi a Castell’Arquato il 1 Ottobre

blank
Radio Sound
blank blank