Fiorenzuola Bees, percentuali basse: lo scontro salvezza va a Fidelia Torrenova per 87-95

fiorenzuola bees

E’ uno scontro chiave per la salvezza quello che vede opposte al PalaMagni di Fiorenzuola i Bees di coach Gianluigi Galetti e la Fidelia Cestistica Torrenovese di coach Condello.

blank

Lasagna inaugura la sfida con la tripla in favore degli ospiti, con le squadre che si equivalgono sul 6-6 grazie alle due iniziative di Galli.

Ricci cattura il rimbalzo offensivo al 6’ e converte per il -5 (11-16), ma la difesa a zona ospite 2-3 riesce ad essere efficace ad inizio partita.

Dalla panchina Livelli porta punti importanti per Fiorenzuola (17-18), ma Bolletta recupera palla al 9’ e in contropiede segna facilmente in lay-up. 17-20.

Di Viccaro incendia la retina con due triple consecutive, chiudendo il primo parziale in favore degli ospiti per 23-28.

Gloria con la schiacciata in campo aperto alza ancora i ritmi a Torrenova (25-32), con Fiorenzuola che si affida principalmente a Livelli e Galli ad inizio secondo quarto: è proprio la giovane guardia piacentina a pareggiare i conti con la bomba del 32-32 al 13’. Gloria e Di Viccaro riportano avanti Torrenova avanti di 2 possessi pieni (34-40 al 17’).

I Bees trovano in Allodi un aiuto importante per provare a tornare a contatto (40-43), ma ancora Di Viccaro fa esultare i siciliani al 19’. 42-48. Il primo tempo si chiude sul 44-48 in favore di Fidelia Torrenova.

Secondo tempo

Nel secondo quarto due invenzioni personali di Galli impattano la partita sul 50-50 al 23’. Sono 17 minuti di passione per una sfida importante in chiave salvezza, tutto riparte da capo.

Di Viccaro scavalla oltre quota 25 punti personali da 8 metri, mentre Allodi sotto le plance si mette in grande movimento per mantenere aggrappata alla partita la squadra di coach Galetti. 54-56.

Fiorenzuola gira la partita con grande abnegazione al 28’ con la tripla di Fowler del 61-60, ma Lasagni ripaga immediatamente per il controsorpasso di Torrenova.

Galli domina sia in palleggio che spalle a canestro su Perin, ma un’altra tripla di Lasagni chiude il quarto con Cestistica Torrenovese ancora avanti di una lunghezza. 65-66.

L’ultimo quarto inizia con il fallo tecnico chiamato per proteste a coach Galetti, con Bolletta che fa malissimo da 3 punti ai Bees e concede 5 punti di vantaggio a Torrenova al 32’. 67-72.

Livelli è l’anima gialloblu e riscalda nuovamente l’ambiente con la bomba dall’angolo, ma con un gioco da 3 punti di Galipò riporta l’inerzia a favore di Torrenova (70-77), con Perin che da 3 punti amplia ancora il gap per Torrenova fino ai 12 punti di vantaggio. 70-82.

Livelli con 10 punti consecutivi riporta Fiorenzuola a -6 con una prova a tratti commovente (80-86 al 37’), ma Galipò con il jumper dalla media distanza sembra chiudere la partita al 38’. 80-90.

E’ Bolletta a chiudere definitivamente i giochi con il gioco da 3 punti che vale l’87-95 finale in favore di Cestistica Torrenovese.

Pallacanestro Fiorenzuola Bees vs Fidelia Torrenova 87-95

(23-28; 44-48; 65-66)

Fiorenzuola Bees: Galli 22, Timperi 11; Bracci 2; Rigoni ne; Livelli 23; Allodi 16; Zucchi ne; Fowler 6; Fellegara ne; Bussolo ne; Brighi 3; Ricci 4. All. Galetti

Fidelia Cestistica Torrenovese: Ferrarotto 2; Galipò 15, Mazzullo; Gloria 18; Bolletta 14; Klanskis; Perin 5; Saccone ne; Di Viccaro 25; Lasagni 16. All. Condello

Arbitri: Gallo da Monselice (PD) e Castello da Schio (VI)

Note: 5 Falli: Di Viccaro (T)

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank