Fiorenzuola Bees, tre quarti alla pari non bastano: il derby va alla Bakery (85-68)

fiorenzuola bees

Nell’ultima giornata del Girone B-2 del Campionato Serie B Old Wild West, i Fiorenzuola Bees vanno in trasferta, ospiti della capolista e corazzata Bakery Pallacanestro Piacentina di coach Campanella nel derby piacentino di giornata.

blank

Lo fanno affrontando gli ultimi 40 minuti del mini-girone che precederà l’incrocio con il Girone B-1 in partenza tra 2 settimane.

Cronaca

La Bakery prova a partire da subito forte con il buon tiro da 3 di Pedroni, cui risponde Ricci con il semigancio allo scadere dei 24 secondi. Ancora Ricci con un bel gioco da pick-roll con Maggiotto impatta sul 9-9, con coach Campanella subito pronto a fermare la partita con un timeout pieno.

I padroni di casa si portano ancora avanti con 4 punti personali di Perin, ma ancora Ricci con la tripla pareggia al 6’. 13-13. Fiorenzuola viene caricata di falli (8 in 8 minuti), con Planezio letale dalla lunetta; De Zardo nel pitturato chiude il primo quarto sul 21-17 per i biancorossi.

Fiorenzuola prova a continuare a giocarsi l’arma del pick-roll nel secondo quarto, trovando in Timperi e Bracci alleati per il 21-21 del 12’.

I Bees mettono la freccia al 15’ per la prima volta nel match (23-24), riuscendo ad allungare fino al +4 con Fowler e Bracci. Coach Campanella alza dalla panchina Vico e Planezio, riuscendo a ribaltare la gara nuovamente con la penetrazione di Perin al 18’. 33-31.

E’ l’energia di De Zardo a chiudere il primo tempo in favore della Bakery su entrambi i lati del campo; si va al riposo sul 39-37.

Secondo tempo

Al rientro in campo dall’intervallo lungo Fiorenzuola mette nuovamente la freccia con un mini-parziale da 0-4 targato Livelli-Ricci. 39-41 al 22’. La Bakery si affida a Planezio ed alla sua classe, ma Timperi ripaga pan per focaccia dall’arco. 42-46.

Czumbel vive appieno un’ondata di inerzia biancorossa alla partita e impatta da 3 nuovamente a quota 47-47 al 26’ in un bel derby piacentino. Timeout pieno per la panchina dei Bees guidata da coach Galetti.

De Zardo inchioda la schiacciata in contropiede in uscita dal timeout, ma Galli da 3 punti consegna nuovamente il vantaggio a Fiorenzuola. 49-51 al 28’.

Ancora De Zardo e Czumbel segnano due triple pesantissime entrando nell’ultimo minuto del terzo parziale, chiudendo come per magia il quarto in favore di Piacenza con ben 8 lunghezze di vantaggio. 59-51.

Galli inaugura l’ultimo quarto con il long-two di grande classe, imitato dopo pochi istanti da Vico; con grande cuore Livelli realizza altri 4 punti personali, ma la Bakery distribuisce punti ed energie e con la penetrazione di Czumbel dice doppia cifra di vantaggio al 33’. 67-57.

Ricci prova con il post basso sulla linea di fondo a dare energie per lo sprint finale dei Bees (67-60 al 35’); l’intensità diventa a tratti selvaggia, con la Bakery che trova due tagli dei lunghi De Zardo e Sacchettini e ritrova la doppia cifra di vantaggio al 37’. Timeout Fiorenzuola sul 73-62.

In allontanamento Sacchettini chiude la gara al 38’ (77-62), con la gara che si chiude sull’85-68 in favore di Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank