Ciclismo, per Francesco Calì sfuma il sogno Mondiali

francesco calì

Ciclismo, niente Mondiali su strada per Francesco Calì (Aspiratori Otelli Cadeo Carpaneto)

Lo Junior modenese, pre-selezionato domenica scorsa, non è rientrato nei cinque titolari ufficializzati mercoledì dal ct azzurro Rino De Candido. La squadra tiferà per Andrea Piras, al via lunedì nella cronometro iridata di categoria

Niente Mondiale su strada per Francesco Calì (Aspiratori Otelli Cadeo Carpaneto). Lo Junior modenese, infatti, dopo essere stato pre-selezionato, ha fallito l’ingresso. Il ct Rino De Candido ha optato per altre scelte nelle lista diramata mercoledì pomeriggio. Rimane il solo Andrea Piras (Aspiratori Otelli), in gara lunedì nella cronometro iridata di categoria. Insieme a lui Andrea Piccolo (campione europeo in carica) e Antonio Tiberi (Team Franco Ballerini). Questi ultimi due correranno anche la prova su strada di giovedì 26 settembre insieme a Gianmarco Garofoli (campione italiano su strada), Alessio Martinelli (Team Giorgi) ed Edoardo Zambanini (Campana Imballaggi-Rotogal).