Guardia di finanza, dopo 45 anni il luogotenente Ernesto Carapacchi lascia il servizio

blank

È arrivato da Sant’Agata di Militello (ME) all’allora Compagnia di Piacenza nel 1989, con il grado di Brigadiere e, il 2 dicembre 2020, con il grado di Luogotenente Cariche Speciali, per raggiunti limiti di età, saluta quella stessa caserma per godersi la meritata pensione dopo 45 anni e 47 giorni di servizio attivo.

blank

Il Luogotenente Ernesto Carapacchi si è arruolato nel 1975, frequentando il corso per Allievi Finanzieri a Mondovì (CN) e, dopo aver prestato servizio presso i Reparti del Corpo di Torre Annunziata (NA), Lipari e Sant’Agata di Militello (ME), è arrivato nella provincia piacentina, dapprima presso la Compagnia di Piacenza e, successivamente, presso la Tenenza di Castel San Giovanni (PC), assumendo anche l’incarico di Comandante.
Dall’anno 2001 è stato trasferito nuovamente alla Compagnia, poi diventata Gruppo di Piacenza.

Oltre 45 anni connotati da un unico comune denominatore: la passione. La sua carriera, in cui ha vissuto cambiamenti radicali, sia dal punto di vista sociale, sia dell’evoluzione del Corpo della Guardia di Finanza, è stata sempre condotta all’insegna della professionalità, del sacrificio e della disponibilità verso tutti.

Costante esempio per i giovani, il Luogotenente Carapacchi ha sempre goduto della stima dei Superiori che lo hanno avuto alle dipendenze.

Al commiato, che si è tenuto nel pieno rispetto della normativa Covid-19, il Comandante Provinciale, Col. t. ISSMI Daniele Sanapo, ha sottolineato la forza dell’esempio, dato dal Luogotenente Carapacchi a tutti i giovani, e gli ha augurato un futuro caratterizzato dall’entusiasmo che lo ha sempre contraddistinto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank