Il Bontà, dal 26 al 28 novembre 2022 alla Fiera di Cremona un viaggio tra le vie del gusto del Belpaese – AUDIO

Il Bontà, dal 26 al 28 novembre 2022 alla Fiera di Cremona un viaggio tra le vie del gusto del Belpaese

Il Bontà, dal 26 al 28 novembre 2022 alla Fiera di Cremona un viaggio tra le vie del gusto del Belpaese.

blank

Sarà una vera e propria esperienza tra i prodotti di punta del made in Italy il prossimo appuntamento del BonTà, a CremonaFiere dal 26 al 28 novembre, in una combinazione di storia, cultura e territorio per valorizzare le eccellenze e l’identità del patrimonio enogastronomico delle diverse regioni italiane.

Arrivato alla sua diciottesima edizione il BonTà, il tempio dei sapori di alta qualità, rappresenta ormai un punto di incontro irrinunciabile per conoscere le eccellenze dei territori. Tre giorni di eventi, presentazioni e assaggi dove conoscere nuove realtà e riscoprire le tradizioni enogastronomiche di tutto il Belpaese.

Itinerario gastronomico

Durante l’evento, tra le proposte delle varie regioni d’Italia, si fa strada un irrinunciabile itinerario enogastronomico in Emilia Romagna. In particolare alla scoperta delle eccellenze culinarie regionali che il mondo ci invidia: salumi, pasta fresca, vini, prodotti lattiero caseari, tartufi, erbe aromatiche e spezie, e tanto altro.

L’azienda artigianale “Ziveri Claudio”, una piccola realtà a conduzione familiare presente sul territorio Parmense dal 1987, porterà in esposizione un prodotto di qualità eccelsa rispettando rigorosamente i procedimenti della storica lavorazione, completamente al naturale, senza l’aggiunta di conservanti né coloranti, solo carne italiana, aria asciutta e profumata delle colline parmensi, tanta passione e tempo. Il Prosciutto di Parma “Ziveri” è un concentrato di energia e salute: poco sale, pochi grassi, molti sali minerali, proteine facilmente digeribili ed un intenso apporto di vitamine.

Un autentico “angolo delle delizie” in trasferta a Cremona quello di Sandra Viviani, che si trova lungo la Strada del Po e dei Sapori della Bassa Piacentina, dove più che in ogni altro luogo ci sono mestieri nobili dal significato particolare. Produzione e vendita di pasta fresca come da tradizione, fatta a mano, come quella di un tempo. Il personale del pastificio artigianale L’Angolo delle Delizie è formato esclusivamente da donne che producono pasta fin da bambine, esperte artigiane pastaie con la passione per la buona cucina tradizionale, emiliana e romagnola. Nel laboratorio a Cortemaggiore, si fondono tradizione e innovazione tecnologica, lavorazione artigianale e creatività, per produrre e vendere pasta fresca di alta qualità in vari formati. Ricette tradizionali, autentiche o rivisitate, per combinare con fantasia e maestria sapori e colori.

La bontà del vino emiliano prodotto con le migliori uve selezionate: dal 1946 il “Consorzio volontario provinciale per la viticoltura” è il punto di incontro per chi produce e cerca genuinità e qualità nel vino portando i ricordi e le tradizioni di più generazioni di Parmigiani, che in CVP hanno sempre riconosciuto il simbolo della valle, delle colline, e di tutto ciò che, da secoli, fa di Parma il palato del mondo. Dal consorzio sono passati centinaia di volti e migliaia di grappoli. Sono passate etichette, bottiglie, ristoratori, cittadini, commercianti. Centinaia di storie parmigiane. Ancora oggi il consorzio prosegue il proprio lavoro, mettendo le storie di vini e vignaioli in ogni bottiglia.

Coltura del foraggio, allevamento, produzione e lavorazione del latte, tutto a km zero per Novati di Reggio Emilia, un laboratorio artigianale collegato a uno spaccio in cui è possibile acquistare formaggi e latticini appena prodotti, che per l’occasione sarà possibile conoscere al BonTà. Novati nasce dal connubio dei cognomi dei due fondatori, Manuel Novelli e Lucia Urbinati, che si sono uniti nella realizzazione di un progetto davvero ambizioso.

blank

Medimar Italia di Francesco Ilardo invece porterà a Cremona prodotti di mare come acciughe, tonno, sgombro; e di terra pronti al consumo tra cui carciofini, olive, olio, salse e sughi, seguendo ricette antiche e procedimento di lavorazione strettamente artigianale, selezionando l’eccellenza e la freschezza dei prodotti.

Il tartufo è un’eccellenza enogastronomica dell’Emilia Romagna e Oro Bianco Tartufi di Sabina Beretta si impegna a proporre solo tartufi freschi e raccolti garantendo un’alta qualità. La storia di Oro Bianco affonda le sue radici diversi anni fa quando Pietro, cresciuto nell’azienda di famiglia circondata da boschi e vigneti, decise di dare forma ad una passione del padre.

Tortellini, tortelloni ricotta e spinaci, tortelloni zucca e Parmigiano, tagliatelle e gnocchi di patate de “Il Cappelletto Matto di Francesca Ternelli” porteranno sulla tavola ideale dell’Emilia Romagna al BonTà la pasta fresca di stretta tradizione emiliana. Una tradizione di famiglia che ha oltre 90 anni e che il titolare Cristian Tomei propone in tour per l’Italia con la passione che solo chi ama la tradizione può tramandare.

Non mancheranno i pregiatissimi vini dell’Enoteca Castelvetro, in provincia di Piacenza, che dal 2015 propone vini e champagne di elevato prestigio, e la birra di Modena con Modena Brewer.

Sarà un’esperienza da non perdere, insomma, tra le varie proposte della manifestazione cremonese, che per tre giorni sarà tempio dei sapori di alta qualità, dove professionisti della ristorazione, produttori, distributori e buongustai si incontreranno per degustare eccellenze enogastronomiche e brassicole artigianali e per scoprire le migliori attrezzature professionali per la ristorazione.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank