“La bella addormentata nel forno”, il 16 febbraio al Trieste 34

La bella addormentata nel forno
Radio Sound
Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza.

Domenica 16 febbraio al Teatro Trieste 34 va in scena “La bella addormentata nel forno”. Lo spettacolo dedicato ai bambini e alle loro famiglie è in previsto alle ore 16 30.

La bella addormentata nel forno

Raccontare una storia è un po’ come cucinare: ci vogliono fantasia e passione, esperienza e creatività; ma soprattutto, ci vogliono gli “ingredienti” giusti: cose sane e genuine, perché le storie, come il cibo, sono un alimento essenziale della nostra vita. “La Ciambella Addormentata…nel forno” narra l’avventura di due “pâtissiers” alle prese con una ricetta molto speciale. Un giorno i due pasticceri, mentre sono al lavoro nel proprio laboratorio, ricevono un ordine molto particolare: il Conte De Abat Jour festeggia il suo compleanno e i due cuochi dovranno creare una torta unica, qualcosa che possa accontentare i difficili gusti del Conte e dei suoi invitati. 

Per approfondire.

LA COMPAGNIA: NATA

DATA di NASCITA: 8 settembre 1988. La NATA svolge fin dalla sua fondazione un intenso lavoro sul territorio per la diffusione della cultura teatrale. Gruppo di artisti onnivori che riescono a coniugare la sapienza artigianale dei costruttori di marionette e burattini con l’attività di teatro danza, l’attenzione alla drammaturgia contemporanea ed il rispetto delle radici e delle tradizioni.

Creatrice instancabile di eventi teatrali non si ferma di fronte a nessuna sfida. Teatro in ogni luogo ed in ogni situazione: dai bambini agli anziani, dagli spettacoli d’élite per pochi palati raffinati all’animazione teatrale… un teatro che vive per oltrepassare i confini.

Dal 2002 è inserita dalla Regione Toscana fra le 5 compagnie di teatro ragazzi di rilevanza regionale e dall’anno 2004 il Ministero dei Beni Culturali le ha riconosciuto la rilevanza nazionale inserendola fra le compagnie finanziate.

Cast

Di: Lorenzo Bachini

Con: Cinzia Corazzesi e Eleonora Angioletti

Musiche originali: Lorenzo Bachini Durata: 55 minuti

Scenografie: Federico Tabella e Andrea Vitali

Pupazzi: Roberta Socci

Luci: Federico Tabella Genere: Teatro d’attore e figure

Età consigliata: 4-10 anni