Scherma, Pettorelli: Monaco vice campione regionale di sciabola

pettorelli

Parma, il maestro della scherma Pettorelli si conferma ad alti livelli. Qualificazione nazionale di spada, per la seconda prova passano Curatolo e Perna

blank

La scherma piacentina si conferma ad alti livelli. Francesco Monaco è vice campione regionale di sciabola (lo scorso anno era il numero uno) ribadendo una posizione di vertice in questa arma. Intanto, domenica, a Parma, il Pettorelli ha piazzato altri due spadisti ai livelli nazionali: Francesco Curatolo ed Elena Perna si sono qualificati per la 2ª prova di qualifica nazionale, che si svolgerà a Caorle a marzo.

Il maestro Monaco, al Campionato regionale di sciabola, ha subito guadagnato le prime posizioni superando imbattuto i gironi preliminari. Entusiasmante il seguito della gara dove ha avuto ragione di Cassani (Bologna) 15-9, Artoni (Parma) 15-9 e Germani (Parma) 15-12 fino a giungere alla contesa della prima posizione con il bolognese Spadari al quale ha ceduto 8-15 conquistando così il secondo posto. Nella stessa gara sono scesi in pedana anche i biancorossi Volpato (6°) Sonlieti (10°) Polledri (12°) e Tavolini (20°).

Nel corso della giornata si sono svolte anche le prove di qualificazione di spada maschile e femminile nelle quali hanno raggiunto l’obiettivo Elena Perna (7ª) e Francesco Curatolo (12°). Curatolo superati i gironi è incappato nel derby col compagno di sala Andrea Polidoro (13-12) e successivamente col modenese Urso (11-8). Raggiunta l’area di qualifica si è fermato nella sfida con il Bolognese Ufficiali 11-15.Percorso simile quello di Perna che, superata la fase preliminare, ha battuto agevolmente Giusti (Ferrara) 15-7 e Martinelli (Reggio Emilia) 15-5. Già qualificata, in corsa per l’area podio ha dovuto affrontare un’eliminatoria impegnativa in un confronto a inseguimento concluso 14-15 per la parmense Nardini.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank