La meraviglia del presepe di Strà con i suoi 28 movimenti meccanici, visite fino al 6 gennaio 2020

blank
La meraviglia del presepe di Strà

La meraviglia del presepe di Strà con i suoi 28 movimenti meccanici è pronto a regalare la magia del Natale anche nel 2019. L’ inaugurazione è prevista domenica 8 dicembre alle ore 17 30 al santuario della Beata Vergine Madre delle Genti. L’allestimento sarà visitabile fino al 6 gennaio 2020 a Strà di Alta Val Tidone (Pc).

blank
blank

La meraviglia del presepe di Strà

Il presepe di Strà si forma su una superficie di circa 20 metri quadrati, in una sala dedicata all’interno del Santuario. E’ in stile tradizionale costruito interamente con manufatti artigianali e materiale di recupero. La sua particolarità più interessante sono i 28 movimenti meccanici che animano i personaggi, realizzati con materiali di recupero in modo artigianale.

E’ così che girarrosto, imbuti, fanali di bicicletta, parti di auto, motori da tergicristallo, ingranaggi, viti e aste recuperate da biciclette, affettatrici, macchine da scrivere permettono ai personaggi quali: fabbro, falegname, pescatore, boscaiolo, le galline, ecc. di prendere vita.

L’allestimento in stile tradizionale è eseguito con estrema cura dei particolari e con giochi di luce.

Lo scenario sembra prender vita con il neonato Bambin Gesù che si solleva dalla culla, e la Madonna che si china verso di lui. San Giuseppe muovendo il capo avvicina la lanterna al Bambino. Tutt’attorno alla Natività, Betlemme è popolata : un fabbro e il suo garzoncino lavorano ad un utensile, il falegname e’ intento a piallare, la lavandaia lavora piegata sul lavatoio, una donna è intenta a cucinare, un uomo arrostisce un maialino…

Poi un pescatore con il bilancino e’ intento a pescare, un pastorello si inginocchia verso il giaciglio di Gesù, le galline sull’aia beccano il grano, e tanti altri personaggi si animano e ricreano un’atmosfera molto speciale e curiosa.

Tante altre le particolarità del presepio di Strà come la stella Cometa, estremamente realistica, il paesaggio notturno, la cascata con il laghetto.

Un filmato con una voce guida i visitatori, prima dell’ingresso al presepio, illustrando i personaggi principali e gli effetti della scenografia per non far perdere neanche un particolare.

All’interno del presepio l’atmosfera, addolcita da melodie natalizie ed effetti di luce, è arricchita di tanto in tanto da una voce che, con un breve racconto, passa in rassegna tutte le particolarità del presepio di Strà.

Il Presepio del Santuario della Beata Vergine Madre delle Genti si trova a Strà Valtidone, in provincia di Piacenza.  L’ingresso è libero a offerta. 

Orari di Apertura

Apertura: 8 Dicembre ore 17,30 inaugurazione e benedizione.

Nel periodo 8 Dicembre 24 Dicembre: aperto i prefestivi e festivi dalle 14.30 alle 18. Il 24 Dicembre – ore 23.30 – (S.Messa di Mezzanotte).   
Dal 24 Dicembre al 6 Gennaio: tutti i giorni dalle 14.30 alle 18. 

La MOSTRA dei PRESEPI, allestita nella cripta del Santuario osserva gli stessi orari del Presepe Meccanico Elettronico.

Informazioni

Per gruppi o comitive è possibile contattare i responsabili scrivendo a: presepe.stra@gmail.com

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank