La Pallavolo Sangiorgio riscalda il precampionato con l’energia di Alina Solari

pallavolo sangiorgio

Dal vivaio della Pallavolo Sangiorgio, nei giorni scorsi, è stata inserita nel roster della B2, proseguendo il progetto di valorizzazione del settore giovanile, voluto da dirigenza piacentina in questa stagione.

blank

Nell’allenamento congiunto ed antipasto di campionato contro la Vap, vinto in quattro set dalla squadra di coach Matteo Capra, il libero Alina Solari è entrata in campo ed ha dato sul apporto importante alla squadra. “Si vedeva che eravamo contratte – racconta -, dopo tanto tempo che non si giocava e ci si allenava solamente. Abbiamo fatto qualche errore ma si può migliorare e cercheremo di farlo. Personalmente parlando mi ha aiutato molto a stare in campo”.

Nata a Piacenza, il 10 giugno 2002 in quei giorni si stavano giocano di Mondiali di calcio in Corea del Sud e Giappone, Alina Solari è originaria di San Giorgio Piacentino ed è cresciuta nella società del presidente Giuseppe Vincini facendo l’iter curriculare. Una stagione in prestito alla Vap ed il ritorno a casa madre, prima in D e poi la chiamata in B2. 

“Sono molto contenta – prosegue Alina -. Non me l’aspettavo e mi ha fatto piacere. E’ stata una sorpresa e vorrò mantenere la fiducia degli allenatori”. Sull’aspetto tecnico. “Mi sento cresciuta anche se su alcuni aspetti devo migliorare molto”. Diciotto anni di entusiasmo e 162 centimetri di energia, agile come un colibrì, Alina Solari vuole lavorare con attenzione per farsi trovare pronta, insieme alle compagne per l’inizio di campionato, fissato il 23 gennaio 2021.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank