Maltrattamenti all’asilo, a San Polo una raccolta firme a difesa delle maestre

Maltrattamenti sui bambini

Circa 500 firme a sostegno delle tre insegnanti dell’asilo di San Polo, arrestate per maltrattamenti. Alcuni cittadini della frazione di Podenzano hanno deciso di mobilitarsi a difesa delle tre donne; hanno avviato così una raccolta firme. Fino ad oggi, pare che le sottoscrizioni siano arrivate a 500.

blank

Ricordiamo che la direttrice, Suor Leonella Paluello, e le tre educatrici sono accusate di maltrattamenti, con l’aggravante di aver adottato certi comportamenti di fronte ad altri minorenni. Per questo si trovano attualmente agli arresti domiciliari.

Le due insegnanti sono state interrogate e hanno negato di aver maltrattato i circa trenta bambini a loro affidati. La procura aveva avviato le indagini dopo la denuncia di una madre: i carabinieri di San Giorgio, coordinati dalla procura, avevano installato alcune telecamere nascoste all’interno della struttura. Dopo 14 giorni di riprese, i militari hanno fatto scattare le manette ai polsi delle tre maestre.

Dai video si notano le insegnanti strattonare alcuni bimbi. In un caso una delle tre insegnanti lancia una scarpa o una ciabatta verso un bambino, senza colpirlo. Prove, secondo la procura, che dimostrano come quotidianamente le tre donne praticassero vessazioni psicologiche e fisiche.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank