Manifestazione del 3 novembre 2020, Lertora (Fipe): “Sanzionato senza aver fatto nulla di male, non pago piuttosto vado in galera” – AUDIO

Le sanzioni per il Corteo non autorizzato, Lertora (Fipe): "Manifestazione pacifica, non pago piuttosto vado in galera" - AUDIO

Manifestazione del 3 novembre 2020, Lertora (Fipe): “Sanzionato senza aver fatto nulla di male, non pago piuttosto vado in galera“.

blank

Il Presidente di Fipe Unione Commercianti Piacenza è intervenuto a Radio Sound commentando l’ammenda ricevuta a seguito dei fatti riguardanti l’iniziativa che coinvolse il mondo dei locali (bar, ristoranti etc) e quello sportivo uniti nel protestare contro le chiusure decise dal governo come precauzione contro la pandemia. Oltre Cristian Lertora il giudice per le indagini preliminari ha condannato a un’ammenda di 475 euro Daniele Bavagnoli, titolare della palestra Acrobatic Center e Manuel Radaelli, presidente dell’associazione Rete Case Popolari.

L’unico che ha firmato in Questura per autorizzare la manifestazione sono stato io spiega Lertora. Era stata concessa come statica e siamo stati infatti fermi per qualche ora, poi un gruppetto di persone ha fatto una passeggiata fino in Piazza Cavalli e la storia è finita li. Quindi io non ho nessuna intenzione di pagare la sanzione, piuttosto mi faccio mettere in galera!

Cosa ha dato più fastidio della vicenda?

Il veder arrivare a casa l’Ufficiale Giudiziario, soprattutto con a casa dei figli. Voglio che mi dicano cosa ho fatto di male, solo in quel momento pagherò la sanzione altrimenti andiamo avanti per dieci anni tra avvocati e tribunali. Io ho portato i ristoratori, chiusi da mesi e in grossa difficoltà, a manifestare pacificamente, con educazione e non è successo nulla. Non capisco perché si facciano queste cose quando poi ci sono i rave party che non possono essere interrotti perché è troppo rischioso. Cosa significa? Significa che sei forte con me che sono debole ma con i forti sei debole tu. Perché con il rave non puoi fare niente e poi dai l’ammenda a me.

Passa la voglia di manifestare?

No, andrei in piazza anche oggi pomeriggio.

Manifestazione del 3 novembre 2020, Lertora (Fipe): AUDIO INTERVISTA

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank