Momento cruciale per il commercio, Brugnoli: “Non facciamo morire i centri storici con un click” – AUDIO

Momento cruciale per il commercio, Brugnoli: "Non facciamo morire i centri storici scegliendo l'online" - AUDIO
Piacenza 24 WhatsApp

Momento cruciale per il commercio: quest’anno l’emergenza sanitaria ha aumentato la tensione tra i negozi e l’online e, con il perdurare delle restrizioni, la situazione potrebbe peggiorare. A Piacenza i commercianti hanno promosso la campagna “Con un click spegni la tua città“.

E’ un’iniziativa per non far morire i centri, spiega Gianluca Brugnoli Presidente di Federmoda Piacenza

E’ una protesta civile contro i colossi del web. In particolare lo slogan riassume tutto. Specifichiamo: noi non siamo ottusi e non diciamo che l’online non sia importante, perché lo facciamo anche noi negozianti piacentini, ma c’è differenza, perché questo porta indotto alle nostre strutture. Ricordiamo che il piccolo commercio è quello che fa andare avanti la nostra macro economia e il nostro territorio, anche abbellendolo. Noi commercianti infatti ravviviamo i centri storici e portiamo cittadini in questi luoghi illuminati e suggestivi. Il momento è difficilissimo, ogni giorno con un click, e per la pandemia, chiude qualcuno. Purtroppo con questi grandi colossi del web, vuoi per le tassazioni diverse, è una lotta impari quindi la nostra è una richiesta di aiuto ai cittadini per il bene comune.

Momento cruciale per il commercio, Brugnoli: “Non facciamo morire i centri storici scegliendo l’online” – AUDIO INTERVISTA

blank

Federmoda Piacenza.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank