Morte di Benedetto XVI, il cordoglio della Diocesi piacentina: “Testimonianza di vita cristiana offerta con sapienza e umiltà”

CITTA' DEL VATICANO 29-10-2008PAPA BENEDETTO XVI RICEVE IN UDIENZA GENERALE IN PIAZZA SAN PIETRO PELLEGRINI ARRIVATI DA TUTTE LE PARTI DEL MONDO NELLO SPECIFICO LA DIOCESI DI BERGAMO Ph: CRISTIAN GENNARI

Il vescovo mons. Adriano Cevolotto e la Chiesa piacentina-bobbiese, appresa la notizia della morte del papa emerito Benedetto XVI, esprimono il proprio cordoglio e si stringono nella preghiera di suffragio in comunione con la Chiesa universale:

blank

La Diocesi di Piacenza-Bobbio, profondamente grata del magistero e della testimonianza di vita cristiana offerta con sapienza e umiltà da Benedetto XVI, invita tutte le comunità a riunirsi in preghiera e a celebrare la messa in suffragio del Papa emerito.

Nella fiduciosa speranza che la Vita è più forte della morte, esortiamo a fare tesoro delle parole pronunciate in occasione della sua ultima udienza vissuta in Piazza San Pietro: “Vorrei invitare tutti a rinnovare la ferma fiducia nel Signore, ad affidarci come bambini nelle braccia di Dio, certi che quelle braccia ci sostengono sempre e sono ciò che ci permette di camminare ogni giorno, anche nella fatica. Vorrei che ognuno si sentisse amato da quel Dio che ha donato il suo Figlio per noi e che ci ha mostrato il suo amore senza confini. Vorrei che ognuno sentisse la gioia di essere cristiano” .

+ Adriano, vescovo

blank

Mons. Cevolotto presiederà la celebrazione eucaristica in suffragio di Benedetto XVI lunedì 2 gennaio alle ore 18.30 nella Cattedrale di Piacenza. L’invito a partecipare è rivolto a tutti, in particolare ai sacerdoti, ai diaconi, alle Comunità religiose e pastorali del Vicariato cittadino.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank