Non si arresta la striscia positiva del Piacenza Baseball: doppio successo sull’Avigliana

piacenza baseball

Il Piacenza Baseball prosegue il periodo d’oro sconfiggendo per due volte al De Benedetti l’Avigliana ed allungando a nove incontri la striscia di vittorie consecutive.

blank

Gara 1

AVIGLIANA 0-0-0-0-1-0-0 1

PIACENZA BASEBALL 3-15-0-0-2-1-R 21

Formazione: Perez ss, Minoia es/ec, Cetti ec (Pinoia es), Calderon 3b, Gibson dh/1b, Molina ed, Capra 1b (Dall’Agnese 2b), Gardenghi ric, Carnevale 2b/lan. Lanciatori: Dall’Agnese (rl5 bv2 bb1 k2 pgl0), Carnevale (rl2 bv1 bb1 k2 pgl0). All.: Marenghi G.

Di proporzioni inusitate il successo in gara1 dei padroni di casa. Scontata la sospensione al 7° per manifesta superiorità col punteggio arrivato ad un eloquente 21-1. Decisiva per decretare un divario così ampio è stata la seconda ripresa nel corso della quale il Piacenza, già in vantaggio 3-0, segnava addirittura 15 punti. Un vero record che non ha precedenti nei quarantanove anni di storia biancorossa. In un solo attacco potevano succedersi nel box diciannove battitori con un bottino di 10 battute valide.

Dopo due innings la partita era virtualmente chiusa sul 18-0 anche perchè Avigliana non riusciva in alcun modo ad impensierire un ottimo Dall’Agnese che alla fine figurerà lanciatore vincente (con lui sul monte solo cinque battitori piemontesi arriveranno in base in cinque attacchi). Il resto della cronaca è rivolto solo all’analisi delle statistiche individuali dei biancorossi. C’è gloria per tutti ma a svettare in particolare sono Perez (4 su 5 con un doppio), Cetti (3 su 4 con un doppio), Calderon (2 su 3), Carnevale (3 su 5 con singolo, doppio e triplo) ed il rientrante Gibson (2 su 4).

Gara 2

AVIGLIANA 0-0-0-0-0-0-0-1-1 2

PIACENZA BASEBALL 0-0-0-0-0-5-0-2-R 7

Formazione: Perez ss, Minoia ec, Cetti ric/ed, Calderon 3b/es, Cufré dh/lan/3b, Molina ed/lan, Capra 1b, Pinoia es (Gibson ph)(Gardenghi ric), Carnevale 2b. Lanciatori: Sanna S. (rl3 bv1 bb4 k2 pgl0), Cufré (rl5 bv2 bb0 k3 pgl1), Molina (rl1 bv1 bb1 k1 pgl1). All.: Marenghi G.

Come spesso accade quest’anno, anche stavolta i due incontri si rivelano dallo svolgimento opposto: in gara due per cinque innings nessuna delle due squadre attraversa il piatto di casa base e si assiste ad un dominio di lanciatori: Migliorini dal monte piemontese mette in chiara difficoltà le mazze piacentine con insidiosi effetti e giocando molto bene con i “fili” del piatto. I biancorossi rendono pan per focaccia agli avversari con le ottime prove di Simone Sanna prima e di Cufré poi, i quali concedono solo una valida nei primi sei innings.

Il Piacenza, come dimostrato nelle precedenti giornate, si rivela incisivo al momento giusto: al sesto attacco capitalizza al massimo il primo momento di difficoltà del partente avversario ed indirizza a proprio favore la partita segnando cinque punti in situazione di due eliminati: Molina colpito dal lancio, doppio di Capra e singolo di Pinoia seguito da un errore. Avigliana prova a rispondere all’ottavo con un doppio in apertura ma produrrà solo quel punto. Piacenza allunga di nuovo nell’ottavo attacco segnando due punti grazie ai tre singoli consecutivi di Calderon, Cufré e Molina. Lo stesso Molina è chiamato poi nel ruolo di closer per il nono attacco dell’Avigliana: quattro battitori affrontati ed un solo punto concesso consentono di chiudere l’incontro senza difficoltà.Galvanizzati dalla striscia positiva, i biancorossi saranno chiamati alla insidiosa trasferta di domenica prossima in casa del Poviglio, appena scalzato dal primo posto in classifica dallo Junior Parma.

Risultati Girone A

Reggio Emilia-Legnano 2-0 (14-4 14-2)

Piacenza-Avigliana 2-0 (21-1 7-2)

Fossano-Poviglio 2-0 (6-2 15-8)

Ares MI-Junior PR 0-2 (9-11 5-11)

turno di riposo: Codogno

Classifica Girone A

Junior PR 20v 6p

Poviglio 21v 7p

Codogno 18v 8p

Reggio E. 17v 9p

Piacenza 16v 10p

Fossano 10v 16p

Ares MI 9v 19p

Avigliana 8v 20

Legnano 1v 25p

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank