“Vorrei dormire, potete abbassare la voce?”, 60enne aggredito in via Manfredi: indaga la polizia

Piacenza 24 WhatsApp

Aggredito in piena notte da un gruppo di uomini. La polizia sta indagando dopo il racconto di un 60enne piacentino, condotto in ospedale con diverse ferite e contusioni. La vittima dell’aggressione ha raccontato di essere sceso in strada, nei pressi di via Manfredi, per chiedere a un gruppo di giovani di abbassare la voce: erano le 3 e a causa del caos, il 60enne non riusciva a dormire.

Di tutta risposta, sarebbe stato aggredito e pestato. Non solo, uno dei violenti avrebbe tentato di strappare l’orologio dal polso del malcapitato, fortunatamente però quest’ultimo è riuscito a resistere.

La polizia ha raggiunto il ferito al pronto soccorso e ora gli agenti stanno cercando di ricostruire quanto accaduto.

Radio Sound
blank blank