Nuovo ospedale, il comitato contrario: “Considerata l’evoluzione in campo sanitario la nuova struttura tra otto anni sarà già obsoleta”

Centro Assistenza Urgenza
Piacenza 24 WhatsApp

Il Comitato Salviamospedale ha incontrato il Capogruppo del PD in Consiglio Comunale, Fossati ed il Consigliere Perucci sempre del PD. Il comitato ha ribadito l’urgenza di provvedere all’ampliamento e alla rigenerazione delI’ospedaIe di via Taverna. Si è ripetuto che non è possibile attendere almeno 8 anni (come è preventivato) per avere un nuovo edificio che sarà già obsoleto tenuto conto dell’evoluzione che c‘é in campo sanitario. L’ospedale così detto nuovo serve subito, in altre parole, è urgente mettere mano alle criticità che sono emerse anche nel pubblico dibattito richiesto dal Comitato.

Casa di Cura

La problematica legata ai parcheggi

Si è chiesto inoltre ai due consiglieri un interessamento concernente la problematica dei parcheggi. Tenuto conto che attualmente, a causa di una totale disinformazione, coloro che vanno in auto in ospedale si recano nel parcheggio posto all’interno del nosocomio, rimanendo in coda in via Campagna per molto tempo. Per evitare tale incresciosa situazione, il comitato propone di limitare l’accesso nel predetto parcheggio alle persone che necessitano di un ricovero o a coloro che hanno difficoltà motorie e di riservare il parcheggio di via XXI Aprile e quello dell’area ex 118 (via Anguissola) a coloro che devono recarsi all’ospedale, per visite od esami, mediante l’installazione di sbarre con il pagamento della sosta presso I’attuale cassa che si trova difronte al Pronto Soccorso. In questo modo si eviterebbe l’utilizzo di questi parcheggi ai residenti ed a coloro che si recano in zona per altri motivi

È stato inoltre richiesta un’audizione presso le Commissioni consigliari competenti. I due Consiglieri hanno preso atto della posizione e delle richieste del Comitato manifestando il Ioro interesse a valutare le alternative proposte dallo stesso Comitato nonché ad interessarsi al problema dei parcheggi, chiedendo inoltre un ulteriore approfondimento delle problematiche emerse.

Il Comitato ha espresso un sentito ringraziamento ai 2 Consiglieri che hanno manifestato il dovere di confrontarsi sul tema del trasferimento dell’ospedale e non hanno accettato supinamente le conclusioni dell’AUSL e le delibere assunte prima dalla maggioranza di centro destra ed oggi dall’attuale maggioranza.

Casa di Cura
Radio Sound
blank blank