Aumento dal 2024 della tariffa dei parcheggi, Piacenza Tricolore: pagano sempre i cittadini – AUDIO

parcheggi Piacenza Tricolore
Piacenza 24 WhatsApp

Tanti augura da Katia, la protesta di Piacenza Tricolore attraverso dei cartelli affissi in città. L’aumento nel 2024 dei parcheggi a pagamento in diverse zone di Piacenza non piace ai militanti del movimento. Non è la prima protesta, diverse volte- spiega il Responsabile Provinciale Manuel Radaelli – abbiamo impacchettato i parcometri della città, per protestare contro la doppia multa.

Una provocazione sotto forma di auguri alla Sindaca

“Sì, abbiamo approfittato del periodo di Natale per far sentire il nostro malcontento. Non contenti dei precedenti aumenti ora tocca all’aumento delle tariffe orarie dei parcheggi nella quasi totalità della città. Un provvedimento che, a pari della doppia multa, incentiva ulteriormente GPS, l’ex Piacenza Parcheggi, che tra le altre cose si occuperà anche della realizzazione del parcheggio nuovo di Piazza Cittadella”. 

La giustificazione legata ai costi di realizzazione del parcheggio in Piazza Cittadella non vi ha convinto

No, l’aumento viene giustificato come tampone al previsto crescente costo di realizzazione dell’infrastruttura. Di fatto, saranno come sempre i piacentini a risentirne. L’amministrazione, dal suo insediamento, ha sempre intrapreso decisioni a danno dell’economia dei cittadini. Come Piacenza Tricolore contrasteremo sempre le azioni politiche volte a far cassa a scapito dei cittadini”.

Radio Sound
blank blank