Licenziata perseguita l’ex datore di lavoro poi aggredisce i carabinieri, 35enne arrestata

Cortemaggiore, violenta lite

Insegue e perseguita l’ex datore di lavoro. Arrestata. I fatti sono accaduti ieri, 19 dicembre nelle prime ore del mattino. I Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno arrestato una 35enne nata in Romania e residente in provincia di Piacenza.

blank

La donna, verso le 6 ha inseguito con la sua auto il suo ex datore di lavoro. L’uomo, poche settimane prima, l’aveva lasciata a casa perché dopo uno scambio di opinioni la giovane lo aveva minacciato; quindi aveva avviato le pratiche per il licenziamento.

L’uomo ha chiamato il 112 avvisando di essere seguito da una sua ex dipendente. Una pattuglia della Sezione Radiomobile è riuscita ad intercettare e a fermare la donna a bordo dell’autovettura. La stessa mentre le venivano contestate alcune violazioni al codice della strada, inveiva, minacciava ed opponeva ferma resistenza ai due militari intervenuti.

Non con poca fatica i militari l’hanno bloccata e condotta presso la caserma di via Beverora. Dopo le formalità di rito l’hanno arrestata, portata in regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione. Nella giornata odierna è previsto rito direttissimo dinanzi al Tribunale di Piacenza; risponderà di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate; rifiuto di sottoporsi al test alcolemico e rifiuto di sottoporsi ad accertamenti clinici per uso di sostanze stupefacenti.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank