Piacenza, altro match delicatissimo: al “Garilli” arriva la rivelazione Pro Patria

Piacenza Calcio - Pro Patria

Nemmeno il tempo di festeggiare l’importante successo ai danni della Carrarese ed il Piacenza Calcio è già pronto per tuffarsi anima e cuore alla partita di domenica pomeriggio con la Pro Patria, fischio d’inizio alle 18:30.
90 minuti delicatissimi che potrebbero far definitivamente girare pagine ai biancorossi, chiudendo definitivamente il periodo di flessione che ha caratterizzato il loro percorso tra la fine del 2018 e l l’inizio del 2019.
Segui la gara su RADIO SOUND

blank

Su Radio Sound lo sport è protagonista

Ascolta e segui in diretta la radiocronaca su Radio Sound. Ogni volta che il Piacenza calcio scende in campo, va in onda Stadio Sound, la trasmissione dello sport piacentino con tutti i risultati in diretta.

Radio Sound

Scarica l’app di Radio Sound Piacenza 24 dagli store e ascolta la radiocronaca del Piacenza Calcio.

blank blank App Galley blank

Biancorossi ancora alle prese con diverse defezioni…

A conti fatti la formazione di Franzini è, nonostante le varie vicissitudini attraversate, imbattuta dall’inizio del nuovo anno, nonché prima in classifica in coabitazione con la Pro Vercelli. Il tecnico, che non ha voluto parlare nell’immediato post partita di mercoledì, forse ancora scottato dalle critiche, talvolta eccessive, che sono state mosse alla squadra, avrà però il suo bel da fare per sopperire alle assenze. Non ci sarà Nicco, fuori anche i due esterni difensivi Troiani e Mulas. La buona notizia è che Della Latta torna a disposizione.

Pro Patria, vera ammazza-grandi del campionato

Ogni partita di questo campionato di serie C presenta delle insidie, ma questa con la Pro Patria non va in alcun modo presa sotto gamba. I tigrotti sono settimi in classifica e nel corso della stagione hanno mietuto vittime importanti, del calibro di Novara, Carrarese, Pisa ed Entella. La squadra di Javorcic è in salute e con un ruolino di marcia di tutto rispetto. Nelle ultime 15 partite è stata sconfitta solamente due volte, senza contare che ha vinto 3 delle ultime 4 gare. Buona parte dei centri dei lombardi, che lo scorso anno hanno vinto lo scudetto della serie D, arriva dai piedi di Le Noci e Gucci (9 reti a testa).

Piacenza Calcio, serve qualità

Dato il coefficiente di difficoltà di questa partita il Piacenza deve puntare sulla sua qualità, esattamente come è stato fatto allo “Stadio dei Marmi”di Carrara, nella seconda parte del match. Quando sono entrati giocatori come Sestu ed “Il Loco” Ferrari la squadra ha cambiato totalmente atteggiamento, trovando poi le due reti risolutive. Clicca qui per leggere l’articolo...

Piacenza Calcio – Pro Patria, la probabile formazione dei biancorossi:

(4-3-3) Fumagalli, Corsinelli, Bertoncini, Pergreffi, Barlocco, Della Latta Porcari, Corradi, Sestu, Ferrari, Di Molfetta. All Franzini.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank