Piacenza, un altro pareggio: finisce 1-1 contro il Cesena

Piacenza - Cesena

Ennesima occasione persa per il Piacenza Calcio che al “Garilli” non va oltre al 1-1 contro un Cesena che si presentava al match dopo l’avvicendamento in panchina che ha portato William Viali a guidare la squadra romagnola.
Franzini parte con il 4-4-2 con Sestu arretrato alla linea di centrocampo e Polidori ad affiancare Paponi. Nonostante una prima mezzora assolutamente impalpabile dei locali Borri regala un calcio di rigore ai biancorossi. A seguito di una punizione di Sestu è lui a colpire inspiegabilmente di mano. Dal dischetto, a sopresa, si presenta Polidori che non sbaglia.
A quel punto il Piacenza prende fiducia, ma ad inizio ripresa arriva la doccia fredda. Su un traversone dalla destra Ardizzone prende il tempo ai difensori e batte Mazzini per l’1-1.
Il tecnico ritorna al 5-3-2 inserendo nell’ordine Franchini, Borri, Sylla e Nicco, ma il risultato non cambia. Solo 3 punti nelle ultime 4 gare con la squadra che scivola al settimo posto.

blank

Le formazioni

Piacenza (4-4-2): Mazzini, Zappella, Milesi, Pergreffi, Nannini, Sestu, Della Latta, Marotta, Cattaneo,  Polidori, Paponi. All Franzini

Cesena: Marson, Brignani, Ricci, Valeri, Borello, De Feudis, Ardizzone, Franco, Zampano, Russini, Butis

La partita

Il primo tempo

Iniziata la gara, Piacenza che si schiera con il 4-4-2.

1′ Primo corner per il Piacenza. Appoggio al limite dell’area, ma c’è un fallo ai danni di Marotta. Il Piacenza riparte dalla linea arretrata.
5′ Bella chiusura di Milesi, ma in questi primi minuti è il Cesena ad avere il pallone tra i piedi.
7′ Franco prova la conclusione dopo il traversone di Valeri. Colpisce di destro, ma la parata di Mazzini è agevolissima.
9′ Cross di Sestu dalla destra. Cattaneo ci prova, ma la sua conclusione viene respinta.
13′ Grande occasione per il Cesena, Russini entra in area e prova il tiro a giro. Palla fuori di pochissimo.

20′ Punizione per il Cesena 20 m fuori dall’area. Palla buttata in mezzo da Borello, Sestu rinvia.
25’Piacenza che fa tanta fatica in fase di impostazione e rimane indietro ad aspettare gli avversari…
30′ Calcio di rigore per il Piacenza. Sulla punizione di Sestu Borello del Cesena colpisce con la mano. Polidori dal dischetto non sbaglia e porta i biancorossi in vantaggio.

Percussione centrale del Piacenza, cross di Sestu, ma il Cesena limita i danni.
36′ Secondo corner per il Piacenza. Pallone crossato sul secondo palo, ma l’azione sfuma. Sarà calcio di rinvio per i bianconeri.
Finisce il primo tempo. Dopo il gol di Polidori su calcio di rigore alla mezzora il Piacenza ha preso fiducia, giocando una gara decisamente più fluida.

Il secondo tempo

Iniziata
46′ Pareggio del Cesena. Cross dalla destra e Ardizzione di testa batte Mazzini. Piacenza – Cesena 1-1.
53′ Il Cesena recupera il pallone, Pergreffi commette fallo e viene ammonito. Punizione per il Cesena, vicinissimo al vertice dell’area di rigore di sinistra. Valeri ci prova di prima intenzione, ma Mazzini blocca in sicurezza.
64′ Entrano Franchini e Borri nel Piacenza che torna al 5-3-2. Dopo il gol del Cesena sono solo i romagnoli a giocare con i locali costretti a difendere. Escono Nannini e Cattaneo
64′ Esce Russini, Entra Caturano Cesena

65′ Ardizzone si incunea in area. Da posizione defilata scivola al momento del tiro. Piacenza ancora non pervenuto nella ripresa.
70′ Ammonito Borri.
78′ Entra Rosaia per Ardizzone nelle file del Cesena
79′ Esce Paponi ed entra Sylla, Entra Nicco esce Cattaneo.

Il pre partita

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank