Piacenza Expo, utile in crescita del 165% e aumentano i visitatori – AUDIO

Fatturato in aumento del 24% e utile in crescita del 165% rispetto al 2016. E’ il bilancio più che positivo di Piacenza Expo. Crescono anche visitatori ed espositori, rispettivamente 167mila e 2400 in un solo anno.

La stagione fieristica dell’anno preso in esame è stata ovviamente condizionata dalla presenza in calendario di Geofluid, una delle più importanti fiere a carattere internazionale. Proprio per questo, il bilancio presentato in assemblea dei soci è stato comparato con quello del 2016 (anno in cui si è svolta la penultima edizione di Geofluid).

Il fatturato complessivo si è attestato, al 31 dicembre 2018, a 2.837.060,22 euro, in aumento del 24,63& rispetto al 2016 (2.276.340 euro).

L’utile sale da 111.571 euro del 2016 a 294.157,51 euro del 2018: un aumento del 165,65%.

Nel corso del 2018 sono aumentati anche visitatori ed espositori. Gli espositori sono saliti a quota 2403, 18,5% in più rispetto al 2016. I visitatori sono stati complessivamente 166.885, 44,3% in più rispetto al 2016.

Tante le novità per il futuro. Innanzitutto Piacenza Expo ospiterà il campionato italiano dei pizzaioli, mentre tornerà Colore, evento dedicato all’edilizia leggera. In occasione di quest’ultima manifestazione, agli espositori saranno donate specialità enogastronomiche piacentine confezionate per l’occasione in una simpatica tolla, di quelle solitamente utilizzate per le vernici.

“Più fiera, più Piacenza, uguale sviluppo economico. Questo da sempre è il mio motto. Con questa semplice trovata vogliamo rimarcare come l’ente fieristico sia un volano importante per tutto il territorio” commenta Giuseppe Cavalli, amministratore unico di Piacenza Expo.

Al bilancio di quest’anno, inoltre, si deve aggiungere un nuovo progetto. Si tratta della guida turistica “Piacenza 360 gradi”, molto apprezzata da espositori e visitatori. Questa nuova attività ha fruttato all’ente un importo di 28.489,40 euro.