La Placentia Half Marathon cambia logo dopo 25 anni

placentia half marathon

La Placentia Half Marathon cambia logo

blank

Radio Sound blank blank blank blank

Dopo 25 anni cambiare logo non è una cosa semplice. Al nostro ci siamo ormai profondamente affezionati, al punto che non lo abbandoneremo mai del tutto: continueremo a tenerlo con noi con tenerezza e riconoscenza, come si fa con una persona cara che ad un certo punto della propria vita si sposta di lato lasciando spazio a qualcuno più giovane ed attivo.

Ed il nostro logo è così: giovane ed attivo. Con una grafica aggiornata ritorna il maratoneta con il cuore e questa volta abbiamo anche “la maratoneta”. Dato che siamo convinti che le donne abbiano sempre un passo in più, la versione femminile è la prima che presentiamo.

Alla base la 25^ edizione, prima o poi arriverà e sarà una grande festa con la quale rinascerà la Placentia Half Marathon. Rimane la dicitura “la maratona del cuore” perché per 25 anni, e così sarà anche in futuro, non si è mai parlato di solo sport.

C’è anche una novità: il logo “Life Style” di Progetto Vita. Rappresenta una iniziativa già in atto che noi cercheremo supportare e diffondere. Ve ne parleremo diffusamente.

Un “manifesto” contro il covid

Vogliamo ritornare a vivere quelle giornate di festa e sport che hanno sempre caratterizzato le grandi manifestazioni sportive. Ma per poterlo fare, occorre battere questo virus. Arriverà un vaccino, ma nel frattempo possiamo/dobbiamo dare tutti il nostro contributo.  

Lo possiamo fare:

1- limitando la trasmissione del virus

2 – imparando a conviverci

In entrambi i casi, il nostro contributo è lo stesso: dobbiamo rispettare delle semplici regole di comportamento. Noi crediamo che si possa fare anche un’altra cosa: provare a convincere i nostri amici, parenti, conoscenti che questa è la prima cosa da fare se vogliamo “vincere la lotta contro il virus”. 

Con questo spirito, ci rivolgiamo a chi è a noi più vicino, al “popolo dei podisti”, con la speranza che questo nostro semplice “manifesto” venga adottato e riproposto da tanti. Confidiamo negli organizzatori di manifestazioni sportive, dalle grandi maratone internazionali alle non-competitive locali, affinchè decidano di riproporre il manifesto e il video sui propri siti web e canali social.

Ogni organizzatore può utilizzare il proprio logo per la diffusione del manifesto, sostituendoli ai nostri. 

Nulla vieta, inoltre, a qualsiasi “categoria” di sportivi di fare proprio il manifesto, semplicemente modificando “podisti” e affiancando il proprio logo all’iniziativa. Se volete possiamo aiutarvi a fare la modifiche.

Ognuno protegge tutti

Il video è stato realizzato da “Progetto Vita” e “Fondazione LHS”. Da loro parte l’appello all’impegno. Noi non facciamo nient’altro, ma con la massima convinzione, che rilanciarlo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank