Problemi ai polmoni, ma anche psicologici: il post Covid affligge i guariti anche per mesi – AUDIO intervista al Dottor Carlo Cagnoni

Post covid

Problemi ai polmoni, ma anche psicologici: i postumi del Covid presenti nei guariti anche per mesi. Il tema è stato trattato a Radio Sound con il Responsabile dell’Ambulatorio Post Covid dell’ospedale di Castel San Giovanni , il dottor Carlo Cagnoni.

blank

Nonostante l’evoluzione favorevole, dopo la malattia possono esserci ancora dei sintomi. In particolare si tratta di problematiche a livello polmonare perché possono esserci delle lesioni che impoveriscono la funzione respiratoria e lo stato fisico del paziente. Non ci sono però solo problemi polmonari perché spesso troviamo anche conseguenze di tipo neurologico e psicologico. Viene ad esempio segnalata la difficoltà a respirare o a fare le scale. Sono situazioni che poi noi andiamo a indagare attraverso esami di laboratorio ed esami ecografici sul polmone e sull’addome, ma anche di tipo cardiologico e pneumologico. 

Oltre ai principali sintomi, ci sono altri aspetti segnalati da chi ha passato una forma severa di Covid, come depressione, ansia, percezione di non essere guariti del tutto

E’ vero questo aspetto della preoccupazione per il proprio futuro è un elemento ricorrente. L’aspetto psicologico che riguarda la percezione della propria qualità di vita è molto rilevante. Spesso anche quando il quadro clinico si sta risolvendo, questo può rimanere nel paziente come un elemento prevalente”.

Problemi ai polmoni, ma anche psicologici: il post Covid affligge i guariti anche per mesi – AUDIO intervista

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank